Area Riservata





per_associarsi


twitter_tasto_seguiAAC

Home

12/2/19 - Avviato dall'Agcom il procedimento per la pianificazione Dab+, l'incognita della disponibilità di un numero di frequenze sufficiente

News Aeranti-Corallo

MRpicCon delibera n. 13/19/CONS, l'Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha avviato il procedimento per l'adozione del Piano nazionale di assegnazione delle frequenze in banda Vhf-III per la radiodiffusione sonora in tecnica digitale Dab+.

Tale procedimento, nel corso del quale l'Agcom dovrà ascoltare in audizione la Rai e le associazioni nazionali di categoria, è finalizzato a dare attuazione a quanto previsto dall'art. 1, comma 1030 della legge di bilancio 2018, come modificata dalla legge di bilancio 2019.
In particolare, tale norma stabilisce che le frequenze in banda III Vhf debbano essere pianificate sulla base dell'accordo di Ginevra 2006 per la radiofonia digitale terrestre (Dab+) e, ove necessario, per il servizio televisivo digitale terrestre.
Con la delibera n. 39/19/CONS del 7 febbraio, l’Agcom ha approvato il Piano nazionale di assegnazione delle frequenze da destinare al servizio televisivo digitale terrestre (PNAF). Con tale PNAF, vengono destinate a una rete televisiva nazionale, alcune frequenze in banda III Vhf in alcune regioni. Tutte le altre frequenze della banda III Vhf dovranno essere utilizzate per la nuova pianificazione della radiofonia digitale.
In tale contesto, è indispensabile che vengano pianificate risorse radioelettriche adeguate per l’emittenza locale in tutte le regioni italiane.
Diversamente, le imprese radiofoniche locali rischieranno di maturare un incolmabile ritardo nell’avvio della nuova tecnologia, con evidente grave pregiudizio in termini concorrenziali.
(Nella foto: Marco Rossignoli)
 

11/2/19 - Aeranti-Corallo chiede che il MiSe svincoli al più presto l'accantonamento del 50% dei fondi per il contributo statale 2016 alle tv locali commerciali

News Aeranti-Corallo

Marco Rossignoli TavoloCome noto, il Ministero dello Sviluppo economico, in sede di erogazione dei contributi per le tv locali a carattere commerciale relativi all’anno 2016, ha accantonato il 50 percento dei relativi importi.

Leggi tutto...

 

11/2/19 - E' in vigore la par condicio per le elezioni amministrative in Basilicata. Adempimenti per i Mag entro il 13 febbraio

News Aeranti-Corallo

Rossignoli Marco AerantiCoralloCon delibera n. 43/19/CONS del 7 febbraio u.s., l’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha approvato le disposizioni per la par condicio relative alle elezioni del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale della Basilicata indette per il giorno 24 marzo 2019.

Tale delibera produce effetti a far tempo dal quarantacinquesimo giorno precedente le operazioni di voto (e, quindi, dal 7 febbraio 2019).

Ricordiamo che gli adempimenti per i messaggi politici autogestiti gratuiti scadono il prossimo 13 febbraio.

Il testo della delibera n. 43/19/CONS dell’Agcom è pubblicato a questo link
 
(Nella foto: Marco Rossignoli)
 

8/2/19 - Disponibile per la consultazione la nuova edizione del Teleradiofax - periodico di Aeranti-Corallo - n. 3/2019 dell'8 febbraio

News Aeranti-Corallo

TELERADIO

Disponibile il numero 3/2019 del TeleRadioFax, periodico di Aeranti-Corallo.

 

In questo numero:


• L'Agcom ha approvato il nuovo Pnaf da destinare al servizio televisivo digitale terrestre
• Contributi statali 2019 per tv e radio locali: domande entro il 28 febbraio attraverso la procedura online Sicem
• In vigore la par condicio per le elezioni amministrative in Basilicata
• L'Agcom ha avviato il procedimento per la pianificazione delle frequenze per il Dab+. Resta l'incognita della disponibilità di un numero sufficiente di frequenze
• Aeranti-Corallo chiede che il MiSe svincoli al più presto l'accantonamento del 50% dei fondi per il contributo statale 2016 alle tv locali commerciali
• Pubblicati i dati di ascolto radiofonici Radio TER del 2° semestre 2018 e dell'anno 2018

QUI PER LEGGERE LA NUOVA EDIZIONE DEL TELERADIOFAX

 

7/2/19 - L'Agcom ha pubblicato il nuovo Piano nazionale di assegnazione delle frequenze da destinare al servizio televisivo digitale terrestre (PNAF)

News Aeranti-Corallo

Con delibera n. 39/19/CONS del 7 febbraio 2019, l'Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha pubblicato il Piano nazionale di assegnazione delle frequenze da destinare al servizio televisivo digitale terrestre (PNAF). Tale delibera aggiorna, ai sensi dell’articolo 1, comma 1030, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, (legge di bilancio 2018) come modificato dall’art. 1, comma 1103, della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di bilancio 2019), il il PNAF 2018 approvato con delibera Agcom n. 290/18/CONS.

 

Il nuovo PNAF è pubblicato al seguente link

 
Altri articoli...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui..

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.