Area Riservata





per_associarsi


twitter_tasto_seguiAAC

Home

7/12/17 - Insediato il tavolo Agcom su pluralismo e correttezza informazione online

News Aeranti-Corallo

Morcellini RossignoliSi è insediato il Tavolo tecnico istituito dall'Agcom con la propria delibera n. 423/17/CONS del 6 novembre u.s., per la garanzia del pluralismo e della correttezza dell’informazione sulle piattaforme digitali. Alla riunione di insediamento erano presenti, tra gli altri, i Commissari Agcom Mario Morcellini, Antonio Nicita e Francesco Posteraro, nonché il Segretario generale dell'Autorità, Riccardo Capecchi.
I lavori del tavolo (cui partecipa anche Aeranti-Corallo) sono coordinati dal Direttore della Direzione Contenuti Audiovisivi, Benedetta Alessia Liberatore, e dal Direttore del Servizio Economico-Statistico Marco Del Mastro.
Il Tavolo ha, tra i propri obiettivi,  quello di individuare,  nel rispetto della libertà  d’espressione,  gli strumenti di autoregolamentazione più efficaci allo scopo di prevenire e contrastare strategie di disinformazione volte a minare la creazione di un dibattito libero e consapevole nella Rete, anche con riferimento a temi che tipicamente sono oggetto di confronto politico-elettorale.

(Nella foto, a sinistra il Commissario Agcom Mario Morcellini, a destra Marco Rossignoli)

 

5/12/17 - Incontro tra Aeranti-Corallo e Cisal Terziario per avvio trattative per il rinnovo ccnl per i lavoratori di radio e tv locali

News Aeranti-Corallo

Rossignoli-CaratelliAeranti-Corallo e Cisal Terziario si sono incontrati a Roma per l'avvio delle trattative per il riinnovo del Contratto collettivo per i lavoratori delle imprese radiofoniche e televisive in ambito locale, syndications, agenzie di informazione radiotelevisiva, imprese radiofoniche e televisive satellitari e via internet. 
La delegazione di Aeranti-Corallo era guidata dal Coordinatore Marco Rossignoli, mentre quella di Cisal Terziario dal Segretario generale Vincenzo Caratelli.
In tale sede Aeranti-Corallo e Cisal Terziario hanno esaminato le problematiche applicative del contratto e individuato le parti che necessitano di aggiornamento.
Le trattative proseguiranno in un prossimo incontro prima della pausa festiva.
(Nelle foto: a sinistra Marco Rossignoli; a destra Vincenzo Caratelli)

 

1/12/17 - Disponibile per la consultazione la nuova edizione del Teleradiofax - periodico di Aeranti-Corallo - n. 23/2017 del 1° dicembre

News Aeranti-Corallo

TELERADIO

Disponibile il numero 23/2017 del TeleRadioFax, periodico di Aeranti-Corallo.

In questo numero:


• Il Senato approva il disegno di legge di bilancio 2018, che passa ora alla Camera. Le norme relative al settore
• Il 21/12 è il termine per presentare le domande per i contributi tv e radio 2016
• Alla Camera approvato in via definitiva il decreto fiscale
• Il credito di imposta per gli investimenti pubblicitari su radio e tv locali si applica sugli incrementi dell'anno 2018 rispetto all'anno 2017
• L'Agcom emana una raccomandazione sulla corretta rappresentazione della donna nei programmi di informazione e intrattenimento
• 4 dicembre, insediamento del Tavolo tecnico Agcom per l'informazione sulle piattaforme digitali
• Il 5 e 7 dicembre riunione commissioni provvidenze editoria radio e tv
 


QUI PER LEGGERE LA NUOVA EDIZIONE DEL TELERADIOFAX

 

 

1/12/17 - Il 5 e il 7 dicembre riunione Commissioni provvidenze editoria radio e tv

News Aeranti-Corallo

IMG_0039_Fabrizio-Berrini-Aeranti.jpegSi riuniranno, rispettivamente, il prossimo 5 dicembre e il prossimo 7 dicembre, presso la sede del Dipartimento per l’Informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, le commissioni consultive per le provvidenze (riduzioni tariffarie telefoniche pari al 50 per cento dei costi dei relativi  consumi) alle imprese radiofoniche  e per le provvidenze alle imprese televisive locali (delle quali fanno parte, tra gli altri, Fabrizio Berrini e Alessia Caricato di Aeranti-Corallo).

Nel corso delle relative riunioni verranno esaminate, tra l’altro, le domande delle imprese radiofoniche e televisive locali concernenti l’anno 2016.

(Nella foto: Fabrizio Berrini)

 

27/11/17 - Raccomandazione Agcom sulla corretta rappresentazione dell'immagine della donna nei programmi di informazione e di intrattenimento

News Aeranti-Corallo

 

Morcellini-RossignoliL'Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha emanato una raccomandazione per i fornitori di servizi di media audiovisivi e radiofonici, finalizzata a promuovere ogni sforzo per assicurare una qualità più avanzata della rappresentazione dell'immagine della donna nei programmi di informazione e di intrattenimento.
Con tale raccomandazione - contenuta nella propria delibera n. 442/17/CONS, l'Agcom ribadisce che, nel trattare la tematica in oggetto, "è necessario garantire un’informazione completa, obiettiva, imparziale e pluralistica che faccia emergere in maniera chiara l’oggetto della notizia e la differenza tra fattispecie penalmente rilevanti, come ogni forma di violenza, e quelle penalmente non rilevanti ma comunque inadeguate. In tali ultimi casi l’informazione è chiamata ad uno sforzo di denuncia e di segnalazione critica anche in virtù del moltiplicarsi di episodi gravemente lesivi della dignità umana ma in particolare di quella femminile, salvaguardando le vittime che denunciano abusi con riguardo al diritto di parola e alla garanzia di potersi esprimere in un contesto sereno ed equilibrato."
Nella raccomandazione, l'Agcom esorta i fornitori di servizi di media audiovisivi e radiofonici ad "adottare ogni più opportuna cautela, in particolare nel corso delle trasmissioni in diretta e, in ogni caso, a valutare nella predisposizione dell’ordine degli interventi, i possibili rischi di incorrere nel mancato rispetto dei principi richiamati, impegnando direttori, registi, conduttori e giornalisti a porre in essere ogni azione intesa ad evitare dubbi o attacchi sull’attendibilità dell’informazione."

Il testo della delibera Agcom è disponibile al seguente link

(Nella Foto: Mario Morcellini, Commissario Agcom e relatore del provvedimento, assieme a Marco Rossignoli)

 

 
Altri articoli...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui..

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.