Area Riservata





per_associarsi


twitter_tasto_seguiAAC

Home NEWS 21/12/17 - Provvidenze editoria radio e tv locali per l'anno 2017: le domande dal 1° al 31 gennaio 2018
Stampa E-mail

21/12/17 - Provvidenze editoria radio e tv locali per l'anno 2017: le domande dal 1° al 31 gennaio 2018

News Aeranti-Corallo

Marco-Rossignoli2Le domande per le provvidenze editoria 2017 per radio e tv locali devono essere presentate a decorrere dal 1° gennaio 2018 ed entro e non oltre il 31 gennaio 2018,  al Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri secondo le modalità pubblicate nel sito internet della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Tali provvidenze riguardano le riduzioni tariffarie del 50% relativamente alle utenze telefoniche.
L’invio delle domande deve essere effettuato a mezzo PEC e con firma digitale certificata. Solo laddove ricorrano giustificati motivi che impediscano all'impresa richiedente l'utilizzo dello strumento informatico, ai sensi dell'art. 8, comma 2 del DPR n. 223/2010, è possibile presentare la domanda mediante raccomandata postale.
La domanda deve essere inoltrata in modo tale che pervenga effettivamente tra il 1° gennaio e il 31 Gennaio 2018 alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Si evidenzia, da ultimo, che, a seguito dell'emanazione del DPR n. 146/2017, l'ammissione alle provvidenze editoria non costituisce più requisito per l'accesso ai contributi annualmente erogati, ai sensi dello stesso DPR, dal Ministero dello Sviluppo Economico a favore delle radio e delle tv locali.

(Nella foto: Marco Rossignoli)

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui..

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.