14 maggio 2002 Ordinanza n. 1870 del Consiglio di Stato, Sezione VI

image_pdfimage_print

14 maggio 2002

Ordinanza n. 1870 del Consiglio di Stato, VI sezione

…omissis……

Ritenuto che l’atto di autotutela circa la concessione edilizia a suo tempo rilasciata è fondato sull’eccedenza dell’altezza del manufatto rispetto a quella consentita dal regolamento edilizio per la zona nella quale insiste.
Considerato che nella specie il limite posto dallo strumento urbanistico all’altezza dei fabbricati non appare riferibile all’impianto tecnologico di cui è causa , inconferenti essendo, al riguardo, anche le pregresse vicende relative all’intervenuta sanatoria del fabbricato stesso.
Ritenuto alla stregua della giurisprudenza cautelare di questa sezione che sussistono i presupposti di cui all’art. 21 L 7 dicembre 1971 n. 1034

PQM

accoglie l’appello …omissis..