16/12/19 – Riunito per la prima volta il gruppo dei Corecom per la tutela delle minoranze linguistiche

Si è riunito ad Aosta, nei giorni 12 e 13 dicembre u.s., per la prima volta, il Gruppo di lavoro “Tutela delle minoranze linguistiche nella Comunicazione”, composto dai Corecom di Valle d’Aosta (Coordinatore), Bozen Südtirol, Trento, Friuli Venezia Giulia e Sardegna.

I Comitati delle realtà regionali e provinciali in cui risiedono le minoranze linguistiche riconosciute dalla legge 482/1999, definite “parlanti” proprio per le caratteristiche di presenza storica sul territorio sia dal punto di vista etnico che linguistico, hanno focalizzato per la prima volta la propria attenzione non solo sulla tutela, ma anche sulla valorizzazione delle minoranze linguistiche attraverso la comunicazione.

Il presidente del Corecom Valle D’Aosta, Pierpaolo Civelli, coordinatore del Gruppo, ha manifestato soddisfazione in ordine al fatto che, nel corso dei lavori, è stato presentato il primo dossier che fotografa la situazione attuale, guardando alle norme anche con l’arricchimento portato dall’esperienza e dal confronto delle diverse realtà particolari.

Presente per l’Agcom Ivana Nasti, direttore del Servizio ispettivo, Registro e Corecom dell’Autorità.
Ai lavori hanno preso parte anche i Vicepresidenti del Consiglio regionale VdA Joël Farcoz e Luca Distort nonché i Consiglieri regionali VdA Jean-Claude Daudry e Diego Lucianaz. (FB)

Nella foto: i partecipanti al gruppo di lavoro (dal sito del Consiglio regionale Valle D’Aosta)

 

Vedi anche: