16/5/19 – Lutto nel mondo dell’emittenza locale: è scomparso questa notte Paolo Serretiello, editore di Radio Marte di Napoli

image_pdfimage_print

Si è spento questa notte, all’età di 60 anni appena compiuti, Paolo Serretiello, editore dell’emittente radiofonica locale Radio Marte di Napoli e, ormai da molti anni, componente della Giunta esecutiva e del Consiglio nazionale Aeranti e tra i fondatori dell’associazione.

Nel 1979 ha fondato l’emittente Radio Marte, di cui era socio e presidente del Consiglio di amministrazione, portandola negli anni a conquistare ampio spazio nell’etere radiofonico campano. Aveva, di recente, attivato anche le trasmissioni dell’omonimo canale televisivo.

Convinto meridionalista, era stato nominato, nel gennaio 2013, Cavaliere nel Sacro Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Con la scomparsa di Paolo, il settore perde un importante editore che ha contribuito da protagonista alla nascita e allo sviluppo dell’emittenza locale.

Aeranti e Aeranti-Corallo partecipano commosse al dolore della famiglia.

(Nella foto: Paolo Serretiello)