19 luglio 1985 Ordinanza della Pretura Circondariale di Pescara

image_pdfimage_print

19 LUGLIO 1985

ORDINANZA DELLA PRETURA CIRCONDARIALE DI PESCARA

 

 

Il Pretore

Letto il ricorso che precede,

ritenuto che il provvedimento ex art. 700 c.p.c.con il quale si ordina a XX di cessare le interferenze sulla frequenza già utilizzata dalla “WB” può ben essere adempiuto spostando le trasmissioni della “WZ” su frequenze lontane da quelle utilizzate dall’altra emittente;

che in tal senso si era espresso lo stesso originario ricorrente, a condizione che la frequenza fosse variata di almeno 300 KHz

P.Q.M.

autorizza XX a riprendere le trasmissioni dell’emittente “ WZ” purchè su frequenze lontane di almeno 300KHz dai 98,500 MHz ed a tale scopo dispone la rimozione dei sigilli apposti agli impianti della emittente “WZ”.

 

Pescara 19.7.85

Il Pretore