26/11/19 – Il convegno del Corecom Puglia sul 5G e le ricadute sulle tv locali della regione

image_pdfimage_print

Si è svolto nella giornata odierna, a Bari, il convegno, organizzato dal Corecom Puglia, presieduto da Lorena Saracino, sul tema “Reti, 5G ed innovazione tecnologica, le ricadute sull’emittenza televisiva locale pugliese – Confronto fra Istituzioni e Operatori del Settore”.
All’incontro è intervenuto Fabrizio Berrini, per Aeranti-Corallo, che ha evidenziato le criticità del nuovo Piano di assegnazione delle frequenze, conseguenti ai cambiamenti normativi introdotti dalla legge di bilancio 2019, che ha modificato la legge di bilancio 2018.
In tale contesto, Aeranti-Corallo ritiene anche che gli indennizzi previsti per il rilascio delle frequenze siano estremamente esigui; gli stessi dovrebbero essere rivisti, in quanto sono assolutamente inadeguati per risarcire coloro che dovranno dismettere l’attività di operatore di rete in ambito locale. (FC)

(Nella foto: Fabrizio Berrini)

 

Vedi anche:

12/11/19 – Tv locali. Convegno Corecom Puglia su 5G e ricadute sulle tv locali pugliesi