29/10/19 – Convocata riunione del Tavolo ministeriale Tv 4.0

image_pdfimage_print

Il Ministero dello Sviluppo economico ha convocato per il prossimo 7 novembre una riunione del Tavolo di coordinamento Tv 4.0, istituito con decreto 8 agosto 2018. Si tratta della prima convocazione del Tavolo (il relativo ordine del giorno non è stato ancora comunicato), dopo l’insediamento, nell’ambito del Governo Conte 2, del Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli.

Proprio il Ministro Patuanelli, nella recente audizione in Commissione Trasporti alla Camera, lo scorso 9 ottobre, ha citato più volte il Tavolo, come luogo deputato alla condivisione delle problematiche legate alla liberazione della banda 700. Patuanelli ha, tra l’altro, affermato: “Il Ministero a breve predisporrà – previa consultazione nell’ambito del tavolo Tv 4.0 – anche un (altro) Decreto interministeriale, ossia quello che definisce le regole e le procedure per indennizzare gli operatori di rete televisive locali che dovranno perdere il loro diritto d’uso delle frequenze per consentire il passaggio al 5G. L’indennizzo erogato ad ogni operatore di rete, verrà quantificato sulla base dell’ammontare complessivamente stanziato dalla legge di bilancio 2018, pari a circa 303 milioni di euro.”

Vedi anche:
25/10/19 – Il Sottosegretario al MiSe, Mirella Liuzzi, risponde ad alcune interrogazioni parlamentari su rilascio banda 700 e acquisto decoder digitali
16/10/19 – Liberazione Banda 700. L’elenco dei titolari dei diritti di uso dei canali 51 e 53
14/10/19 – Liberazione banda 700. Il MiSe pubblica gli elenchi dei diritti di uso delle frequenze tv in ambito locale
11/10/19 – Liberazione banda 700. Il MiSe predisporrà a breve il decreto per gli indennizzi relativi al rilascio delle frequenze per gli operatori di rete tv locali
9/10/19 – Avvio Dvbt-2 e liberazione banda 700: audizione Ministro Patuanelli alla Camera