31/12/19 – Nella conferenza stampa di fine anno, il Presidente del Consiglio affronta anche il tema della previdenza dei giornalisti

image_pdfimage_print

Si è tenuta lo scorso 28 dicembre, a Villa Madama, a Roma, la conferenza stampa di fine anno del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, organizzata dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con l’Associazione della Stampa Parlamentare.
Dopo l’intervento introduttivo del Presidente dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, fra i diversi temi toccati, il premier ha parlato anche della questione dello stato di crisi in cui versa l’Inpgi, l’ente previdenziale dei giornalisti italiani. In particolare, il Presidente del Consiglio ha detto che non si è inteso commissariare l’ente, ma “abbiamo concesso altri sei mesi di tempo per rispettare l’autonomia dell’istituto di previdenza dei giornalisti e da gennaio partirà un tavolo tecnico: il Governo farà la sua parte, ma anche l’istituto deve fare la sua mantenendo i conti in ordine”. (FC)

(Nella foto: il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Foto dal sito www.governo.it)

Vedi anche:
20/12/19 – Si prospetta un rinvio del commissariamento Inpgi
9/11/19 – Inpgi: dal 2020 cambia il contributo integrativo per i giornalisti liberi professionisti
3/11/19 – Inpgi: il Sottosegretario Martella valuta positivamente le norme sull’ampliamento della platea contributiva
31/10/19 – Presentata la nota illustrativa al bilancio preventivo 2020 della gestione separata Inpgi
15/10/19 – Giornalisti. Gestione separata Inpgi, via libera al nuovo regolamento
13/10/19 – Elezioni Inpgi. Da rinnovare 73 componenti degli Organi collegiali
23/9/19 – Giornalisti. Il Cda dell’Inpgi, Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani, ha fissato la data per il rinnovo degli Organi amministrativi. Elezioni a febbraio 2020