Abruzzo: aiuti finanziari alle imprese radiofoniche. Domande entro il 31 dicembre.

(6 dicembre 2023)  Il Consiglio regionale d’Abruzzo ha indetto un bando al fine di concedere aiuti finanziari alle imprese radiofoniche, commerciali e comunitarie, con sede legale in Abruzzo, che abbiano registrato a bilancio una riduzione del fatturato nel 2020 rispetto al fatturato 2019, a causa della  pandemia di Covid-19.

Le aziende interessate hanno un periodo di 30 giorni, a partire dalla data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo (BURAT), avvenuta il giorno 1 dicembre. 

Il fondo destinato a questo ristoro ammonta complessivamente a Euro 200.000,00; i fondi verranno assegnati alle imprese in proporzione al danno economico subito, con importi che vanno da un minimo di Euro 8.000,00 ad un massimo di Euro 10.000,00. In ogni caso il contributo non potrà superare il valore della perdita registrata.

Come accedere al bando

Per essere ammesse al bando, le imprese radiofoniche dovranno, tra l’altro, dimostrare di avere sede legale in Abruzzo e di essere regolarmente iscritte al Registro degli Operatori della Comunicazione (ROC) alla data del 31 gennaio 2020.

Per ulteriori dettagli su tali aiuti finanziari e per presentare la domanda, è possibile consultare il Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo (BURAT) data 1 dicembre 2023 oppure scaricare direttamente il modello di domanda dal sito ufficiale del Consiglio regionale, all’indirizzo https://bura.regione.abruzzo.it/node/678 (AR)

 

Vedi anche:

TOSCANA D.D. 26 settembre 2023, n. 20488  “Revoca in autotutela del bando per la concessione di contributi alle imprese di informazione ai sensi della legge regionale 4 luglio 2013 n. 34 approvato con DD n. 16779 del 07/07/2023 e nuova approvazione.”

Emilia Romagna, al via bando sostegno tv locali della regione per miglioramento copertura radioelettrica

Regione Calabria: pubblicato nuovo avviso bando “Informa Calabria” per contributi a radiotv locali e testate giornalistiche locali. Lo sportello apre il 22 giugno p.v.