Aeranti-Corallo ha incontrato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria Vito Crimi

image_pdfimage_print

Cs del 5 luglio 2018                                               

 

AERANTI-CORALLO HA INCONTRATO
IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO CON DELEGA ALL’EDITORIA VITO CRIMI

 

■ Una delegazione di Aeranti-Corallo, costituita dal coordinatore Marco Rossignoli, assieme al direttore del Corallo, Alessia Caricato e al segretario Aeranti, Fabrizio Berrini, è stata ricevuta dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria, sen. Vito Crimi; erano presenti, tra gli altri, il Capo del Dipartimento per l’informazione e l’Editoria, cons. Ferruccio Sepe e il Direttore dell’Ufficio per il sostegno all’editoria, cons. Francesco Iannelli.
Nel corso dell’incontro, Aeranti-Corallo  si è soffermata sulla situazione e sulle maggiori criticità del comparto, sul relativo ruolo di garanzia del pluralismo informativo nonché sull’importanza delle provvidenze editoria e dei contributi statali erogati dal Ministero dello Sviluppo economico a favore dell’emittenza radiotelevisiva locale che svolge attività di informazione.
Aeranti-Corallo ha, inoltre, evidenziato  che le emittenti radiofoniche e televisive locali occupano, nel loro complesso, oltre 2.000 giornalisti; a oltre  milleseicento di tali giornalisti viene applicato il contratto  collettivo nazionale di lavoro sottoscritto da Aeranti-Corallo con la Fnsi – Federazione Nazionale della Stampa Italiana, rinnovato, da ultimo, nel 2017.

 

 

 

PER INFORMAZIONI:
348 4454981 FABIO CARERA
 
Per seguire l’attività di AERANTI-CORALLO è possibile consultare il sito internet “www.aeranticorallo.it”,
il canale Twitter “@aeranticorallo” e la pagina
facebook “www.facebook.com/aeranti.corallo”