Aeranti-corallo: il nuovo regolamento sulle trasmissioni pubblicitarie non crea vincoli rilevanti per l’emittenza locale

image_pdfimage_print

cs 20/2001

                                     COMUNICATO STAMPA

                      COORDINAMENTO AER – ANTI – CORALLO                     

Roma, 27 luglio 2001

AERANTI – CORALLO: IL NUOVO REGOLAMENTO SULLE TRASMISSIONI PUBBLICITARIE NON CREA VINCOLI RILEVANTI PER L’EMITTENZA LOCALE.
Con riferimento al Regolamento sulla pubblicità approvato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni l’Avv. Marco Rossignoli coordinatore AERANTI-CORALLO ha dichiarato: “Esprimiamo soddisfazione per il contenuto del provvedimento in quanto lo stesso recepisce le problematiche in materia, delle emittenti locali e non crea quindi per le stesse nuovi vincoli rilevanti.”

Per informazioni 071/2074300 – 206980 – 2075048

                                            Il Coordinamento AerAnti-Corallo,
                                               aderente alla Confcommercio,
              rappresenta 1.141 imprese radiofoniche e televisive locali italiane