Aeranti-corallo organizza mercoledi’ 18 settembre al com-p.a. di bologna il convegno: “per una normativa delle regioni che preveda quote riservate alla emittenza locale di pubblicita’ degli enti locali”

image_pdfimage_print

Cs 69/2002

                                    COMUNICATO STAMPA

                                      AERANTI – CORALLO

                     Le imprese radiotelevisive locali italiane                  


Roma, lì 17/09/2002

 

AERANTI-CORALLO ORGANIZZA MERCOLEDI’ 18 SETTEMBRE AL COM-P.A. DI BOLOGNA IL CONVEGNO: “PER UNA NORMATIVA DELLE REGIONI CHE PREVEDA QUOTE RISERVATE ALLA EMITTENZA LOCALE DI PUBBLICITA’ DEGLI ENTI LOCALI”


Domani, mercoledì 18 settembre si terrà a Bologna, presso il quartiere fieristico, Palazzo congressi Sala F alle ore 12.00 l’incontro organizzato da AERANTI-CORALLO: “Per una normativa delle regioni che preveda quote riservate alla emittenza locale di pubblicità degli enti locali”.

AERANTI-CORALLO, la federazione aderente a Confcommercio che rappresenta 1.046 imprese radiotelevisive locali, illustrerà all’interno del Convegno le proprie proposte in materia di comunicazione degli Enti pubblici tramite l’emittenza radiotelevisiva locale.

In allegato il programma dell’iniziativa.

Sempre nell’ambito del COM-P.A., il giorno 20 settembre verrà assegnato il premio giornalistico nazionale per la comunicazione pubblica “Comunicare la comunicazione”, organizzato in collaborazione con AERANTI-CORALLO e riservato alle emittenti radiofoniche e televisive locali.

 

 Per informazioni: 348 4454981

 

                                                              AERANTI-CORALLO,

                                                   aderente alla Confcommercio,

                rappresenta 1.046 imprese radiofoniche e televisive locali italiane