Agcom: cinquanta candidati per il ruolo di Commissario

image_print

(22 marzo 2022)    La Camera dei Deputati ha pubblicato l’elenco e i relativi curricula di coloro che si propongono a ricoprire la carica di Commissario dell’Agcom (che verrà eletto prossimamente dalla Camera, a seguito della scomparsa del Commissario Enrico Mandelli avvenuta lo scorso mese di dicembre).

Nell’Avviso pubblicato lo scorso 9 febbraio, la Camera apriva alla presentazione di candidature a Commissario dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, rendendo noto che, come disposto dall’art. 1, comma 3 della legge n. 249/97 e s.m., “i commissari sono scelti sulla base del merito, delle competenze e della conoscenza del settore, tra persone di riconosciuta levatura ed esperienza professionale, che abbiano manifestato e motivato il proprio interesse a ricoprire tali ruoli ed inviato il proprio curriculum professionale”.

Alla scadenza delle candidature (11 marzo), erano circa 50 i CV pervenuti (qui la lista completa, pubblicata sul sito della Camera).

Il nuovo Commissario farà parte della CIR (Commissione per le Infrastrutture e le Reti) dell’Agcom. (FC)

 

Vedi anche

Lutto nel mondo dell’emittenza: è mancato Enrico Mandelli, commissario Agcom

Agcom, il primo atto è l’assegnazione dei Commissari alla CIR e alla CSP

Agcom, firmati i DPR di nomina del Presidente e dei Componenti