Agcom, pubblicato il Regolamento di attuazione di alcune norme sul diritto d’autore e sui diritti connessi

(22 maggio 2024)  Con la delibera n. 95/24/CONS del 17 aprile 2024, pubblicata nel proprio sito il 15 maggio 2024, l’Agcom ha approvato il Regolamento recante attuazione degli articoli 18-bis, 46-bis, 80, 84, 110-ter, 110-quater, 110-quinquies, 110-sexies, 180-ter della legge 22 aprile 1941, n. 633 come novellata dal decreto legislativo 8 novembre 2021, n. 177.

Tale regolamento, precedentemente sottoposto a consultazione pubblica – cui è intervenuta Aeranti-Corallo – disciplina le attività dell’Agcom sulle seguenti questioni:
– assistenza nel raggiungimento di accordi contrattuali per la concessione di una licenza per lo sfruttamento delle opere audiovisive su servizi di video on demand ai sensi dell’articolo 110-ter della legge sul diritto d’autore (LDA);
– obblighi di informazione e comunicazione per finalità di trasparenza di cui all’articolo 110-quater LDA. L’Autorità vigila sul rispetto degli obblighi di informazione anche tramite l’esercizio dei pertinenti poteri sanzionatori;
– meccanismo di adeguamento contrattuale di cui all’articolo 110-quinquies LDA;
– criteri di misurazione della maggiore rappresentatività degli organismi di gestione collettiva, finalizzata all’individuazione degli organismi autorizzati alla stipula di licenze collettive estese per conto dei titolari dei diritti non mandanti né associati (c.d. “apolidi”), ai sensi dell’articolo 180-ter LDA, negli ambiti previsti dagli articoli 18-bis, 46-bis, 73, 73-bis, 80 e 84 LDA;
– risoluzione delle controversie, ai sensi dell’articolo 110-sexies LDA;
– procedure per la definizione: dell’equa remunerazione degli autori, ai sensi dell’articolo 18-bis LDA, e degli artisti, interpreti o esecutori, ai sensi dell’articolo 80 LDA, per la cessione del diritto di noleggio; del compenso adeguato e proporzionato degli autori, ai sensi dell’articolo 46-bis LDA, per l’utilizzazione di opere cinematografiche e assimilate, e degli artisti, interpreti o esecutori, ai sensi dell’articolo 84 LDA, per l’utilizzazione di opere cinematografiche e assimilate, ivi incluse le opere teatrali trasmesse.

Il Regolamento entra in vigore 30 giorni dopo la pubblicazione nel sito Agcom, e quindi, il 14 giugno 2024.

Il testo della delibera e i relativi allegati sono disponibili a questo link. (FC)