Audizione di Aeranti-Corallo davanti la Commissione IX della Camera dei Deputati nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo recante attuazone della direttiva (UE) 2018/1972 che istituisce il Codice europeo delle comunicazioni elettroniche (Roma, 5 ottobre 2021)

image_print

AUDIZIONE DI AERANTI-CORALLO DAVANTI LA IX COMMISSIONE PERMANENTE (TRASPORTI, POSTE E TELECOMUNICAZIONI) DELLA CAMERA DEI DEPUTATI SULLO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA (UE) 2018/1972 CHE ISTITUISCE IL CODICE EUROPEO DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE – ATTO GOVERNO N. 289

Si è svolta il 5 ottobre 2021, in videoconferenza, l’audizione di Aeranti-Corallo davanti alla Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni (IX) della Camera dei Deputati, presieduta dall’on. Raffaella Paita di Italia Viva, nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo di recepimento della direttiva (UE) 2018/1972 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, che istituisce il Codice europeo delle comunicazioni elettroniche – Atto Governo n. 289).

A questo link il testo dell’intervento del coordinatore Aeranti-Corallo,  avv. Marco Rossignoli.

(Roma, Camera dei Deputati, Sala Mappamondo, 5 ottobre 2021)

 

 

Il coordinatore Aeranti-Corallo, avv. Marco Rossignoli, nel corso dell’audizione in teleconferenza avanti la Commissione IX della Camera dei Deputati

Commissione IX della Camera dei Deputati – il tavolo di presidenza
Video dell’intervento