Audizione di Aeranti-Corallo presso la Commissione IX della Camera dei Deputati (Roma, 16 giugno 2020)

image_pdfimage_print
AUDIZIONE DI AERANTI-CORALLO AVANTI LA IX COMMISSIONE PERMANENTE (TRASPORTI, POSTE E TELECOMUNICAZIONI) DELLA CAMERA DEI DEPUTATI Si è svolta il 16 giugno 2020, in teleconferenza, l’audizione di Aeranti-Corallo avanti la Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni (IX) della Camera dei Deputati, presieduta dall’on. Alessandro Morelli della Lega, nell’ambito dell’esame, in sede consultiva, del disegno di legge C. 2500 di conversione del decreto-legge n. 34 del 2020 (c.d. “Decreto rilancio”), recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Presenti all’audizione, tra gli altri, gli on. Federica Zanella (Forza Italia); Davide Gariglio (PD); Emanuele Scagliusi (M5S); Elena Maccanti (Lega). Nel corso dell’audizione, il coordinatore Aeranti-Corallo, avv. Marco Rossignoli, ha sottolineato l’importanza di misure a sostegno dell’emittenza locale e al riguardo ha chiesto l’ampliamento di quelle previste dal decreto rilancio, stante la situazione di particolare difficoltà del comparto televisivo e radiofonico locale in relazione all’emergenza epidemiologica. Per quanto riguarda la questione degli indennizzi previsti per la dismissione delle frequenze da parte delle tv locali, nell’ambito del processo di refarming della banda 700 e del passaggio al DVbt-2 introdotto dalla legge di bilancio 2018, come modificata dalla legge di bilancio 2019, Rossignoli ha, infine, sottolineato l’esigenza che non vengano introdotte ipotesi modificative dell’attuale quadro normativo.
(Roma, Camera dei Deputati, 16 giugno 2020)  
 

Il coordinatore Aeranti-Corallo, avv. Marco Rossignoli, nel corso dell’audizione in teleconferenza avanti la Commissione IX della Camera dei Deputati

Video dell’intervento dell’avv. Rossignoli