Bandi della Dgscerp del Ministero dello Sviluppo economico per l’assegnazione ad operatori di rete dei diritti d’uso di frequenze, per l’esercizio del servizio televisivo digitale terrestre in ambito locale per le aree tecniche n. 7 (Liguria), n. 9 (Toscana), n. 10 (Umbria), n. 11 (Marche), n. 12 (Lazio), n. 13 (Abruzzo e Molise), n. 14 (Campania), n. 15 (Puglia e Basilicata), n. 16 (Calabria), n. 17 (Sicilia) e n. 18 (Sardegna) – pubblicati il 16 dicembre 2020

image_print

 

Link ai bandi di gara della Dgscerp del Ministero dello Sviluppo Economico
(pubblicati in data 16 dicembre 2020 nel sito MiSe. Avviso pubblicato in G.U. n. 311 del 16 dicembre 2020)

– Scadenza presentazione domande: 30 gennaio 2021 –

Area Tecnica 7 – Liguria (n. 1 bando di 1° livello e n. 1 bando di 2° livello)

Area Tecnica 9 – Toscana (n. 1 bando di 1° livello e n. 5 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 18 – Sardegna (n. 1 bando di 1° livello e n. 2 bandi di 2° livello

Area Tecnica 10 – Umbria (n. 1 bando di 1° livello e n. 3 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 12 – Lazio (n. 1 bando di 1° livello e n. 5 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 14 – Campania (n. 1 bando di 1° livello e n. 5 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 11 – Marche (n. 1 bando di 1° livello e n. 1 bando di 2° livello)

Area Tecnica 13 – Abruzzo e Molise (n. 1 bando di 1° livello e n. 5 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 15 – Puglia e Basilicata (n. 1 bando di 1° livello e n. 3 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 16 – Calabria (n. 1 bando di 1° livello e n. 3 bandi di 2° livello)

Area Tecnica 17 – Sicilia (n. 1 bando di 1° livello e n. 4 bandi di 2° livello)