Bandi operatori di rete tv locali, la Dgscerp prosegue nella pubblicazione delle FAQ

image_pdfimage_print

(18 ottobre 2020)   Lo scorso 16 ottobre, la Dgscerp del ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato, nel sito istituzionale del MiSe, una serie di risposte a richieste di chiarimento (FAQ) relative alle procedure di gara di cui ai bandi per l’assegnazione ad operatori di rete dei diritti d’uso di frequenze, per l’esercizio del servizio televisivo digitale terrestre in ambito locale.

Allo stato, sono 96 i quesiti cui è stata data risposta dal Ministero.

Il relativo documento aggiornato  è disponibile al seguente link.

Rammentiamo che attualmente sono aperti i bandi per l’assegnazione di frequenze di primo e di secondo livello nelle aree tecniche: n. 5 – Veneto; n. 6 – Friuli Venezia Giulia; n. 8 – Emilia Romagna.

Le domande relative a tali bandi dovranno essere presentate entro il 7 novembre p.v. (FB)

 

Vedi anche

Bandi operatori di rete tv locali, la Dgscerp prosegue nella pubblicazione delle FAQ

Ulteriori risposte della Dgscerp a richieste di chiarimenti per i bandi operatori di rete tv locali

La Dgscerp del MiSe ha pubblicato le prime risposte ad alcune delle richieste di chiarimenti per i bandi operatori di rete tv locali

La Dgscerp del MiSe ha revocato i tre bandi per i nuovi diritti d’uso di frequenze tv a operatori di rete locali nella sub area tecnica 4-b (prov. di Bolzano). Successivamente, ha emanato un nuovo bando per una sola frequenza