Circolare dell’Ufficio del Garante per la Radiodiffusione e l’Editoria 6 marzo 1998 prot. 10/98/9501/3308 “D.L. 23 ottobre 1996, n. 545, convertito con modificazioni nella Legge 23 dicembre 1996, n. 650 e Decreto del Garante 11 febbraio 1997 (in G.U. supplemento ordinario n. 38 del 21 febbraio 1997). Differimento del termine per la presentazione della comunicazione di sistema”

image_pdfimage_print

 

Ufficio del Garante per la radiodiffusione e l’editoria
00187 Roma 6 MAR. 1998
Via di S. Maria in Via , 12

Settore Bilanci ed Ispezioni

 

 

OGGETTO: D.L. 23 ottobre 1996, n. 545, convertito con modificazioni nella legge 23 dicembre  1996, n. 650 e decreto del Garante 11 febbraio 1997 (in G.U. supplemento ordinario n. 38 del 21 febbraio 1997).
Differimento del termine per la presentazione della comunicazione di sistema. (BIL).

Si fa seguito alle note emarginate, concernenti gli adempimenti previsti dalle disposizioni richiamate in oggetto, per informare codesta Associazione che il termine per l’assolvimento degli obblighi connessi alla fase di prima applicazione della citata normativa è stato differito alla data del 31 marzo 1998 per effetto del disposto dell’art. 1, comma 1bis del decreto legge 23 dicembre 1997, n. 455, recante “disposizioni urgenti nel settore delle comunicazioni radiomobili”, convertito nella legge 27 febbraio 1998, n. 29,.
Fermi restando i contenuti e le modalità delle comunicazioni di sistema disposti dal decreto del Garante dell’11 febbraio 1997 per la fase di prima attuazione del medesimo, si confida che codesta Associazione voglia favorire, ancora una volta, la più ampia diffusione della suddetta disposizione tra gli operatori del settore, onde predisporre all’adempimento degli obblighi coloro che, per qualsiasi circostanza, non vi avessero, sino ad ora, ottemperato.
Nel ribadire la piena disponibilità dell’Ufficio per ogni necessario chiarimento e nell’auspicio della migliore collaborazione di codesta Associazione, si inviano distinti saluti.