Completato il procedimento di unificazione tra l’aer e l’anti. dal 1° gennaio 2002 e’ divenuta operativa a tutti gli effetti l’aeranti

image_pdfimage_print

Ancona, lì 04/01/2002

COMPLETATO IL PROCEDIMENTO DI UNIFICAZIONE TRA L’AER E L’ANTI. DAL 1° GENNAIO 2002 E’ DIVENUTA OPERATIVA A TUTTI GLI EFFETTI L’AERANTI

 

Come previsto dalle delibere delle assemblee straordinarie dell’AER e dell’ANTI svoltesi entrambe il 5 giugno u.s., a decorrere dal 1° gennaio 2002 è divenuta operativa ad ogni effetto l’unificazione tra l’AER e l’ANTI con la nascita dell’AERANTI.
L’AERANTI rappresenta complessivamente 808 imprese del comparto radiotelevisivo e costituisce pertanto l’associazione che dalla liberalizzazione dell’etere ad oggi ha acquisito la maggiore rappresentatività nel settore.
L’AERANTI continuerà ad operare a livello federale insieme al CORALLO attraverso la federazione “COORDINAMENTO AERANTI-CORALLO” che complessivamente rappresenta 1141 imprese radiotelevisive, nonché continuerà ad operare a livello confederale nell’ambito della CONFCOMMERCIO e a livello europeo nell’ambito della CERTIL.

Gli organi dirigenti dell’AERANTI sono i seguenti:
Presidente: Avv. Marco Rossignoli;
Segretario Generale: Fabrizio Berrini;
Coordinatore della Giunta Esecutiva: Elena Porta;
Presidente d’Onore è l’Avv. Eugenio Porta.

Indirizzo postale: AERANTI, Casella Postale n.360, 60100 ANCONA, Tel. 071/2075048, Fax. 071/2075098. Email: aeranti@aeranti.it.