Convegno Corecom Lazio (Roma, 25 novembre 2014)

CONVEGNO CORECOM LAZIO “I SERVIZI MEDIA AUDIOVISIVI. IL NUOVO PASSAGGIO DIGITALE E LE PROSPETTIVE FUTURE”

Tv locali strette tra lo strapotere economico e politico dei grandi player e la concorrenza spietata dei nuovi media, Internet e i nuovi device, che favoriscono la fruizione veloce e in mobilità dei contenuti. Intorno una crisi economica generale che non fa che accentuare le difficoltà delle emittenti locali. Questo è lo scenario che è emerso dal convegno che si è tenuto martedì 25 novembre 2014 a Roma, presso la sede della Federazione nazionale della Stampa.

Al convegno, organizzato dal Corecom Lazio, presieduto da Michele Petrucci, è stato, tra l’altro, presentato lo studio di ITMedia Consulting, curato da Augusto Preta, sul “Nuovo paesaggio digitale e le prospettive future”, un rapporto dettagliato sul panorama dell’emittenza locale del Lazio a quattro anni dal passaggio dall’analogico al digitale.

Intervenendo al dibattito, il coordinatore Aeranti-Corallo, Marco Rossignoli, ha sottolineato come le scelte normative che attualmente si intenderebbero assumere rischiano di penalizzare pesantemente il comparto televisivo locale, portando alla inevitabile chiusura di moltissime imprese e alla perdita di migliaia di posti di lavoro.

(Roma, sede FNSI, 25 novembre 2014)

Qui sotto il video dell’intervento di Marco Rossignoli al convegno. 
Il video è stato tratto dal sito di Radio Radicale (https://www.radioradicale.it), che fornisce il materiale audiovisivo con licenza
Creative Commons: Attribuzione BY-NC-SA 4.0.
 

L’intera registrazione dell’evento è disponibile a questo link