Coordinamento aer-anti-corallo: la trasmissione di servizi di astrologia e cartomanzia non e’ vietata tra le ore 7.00 e le ore 24.00

image_pdfimage_print

CS 19/2000

                               COMUNICATO STAMPA
                  COORDINAMENTO AER ANTI CORALLO                 

 

 

COORDINAMENTO AER-ANTI-CORALLO: LA TRASMISSIONE DI SERVIZI DI ASTROLOGIA E CARTOMANZIA NON E’ VIETATA TRA LE ORE 7.00 E LE ORE 24.00

 

Roma, 16 marzo 2000

 

Il quotidiano La Repubblica di oggi e alcune agenzie di stampa hanno riportato la notizia che alcune emittenti locali avrebbero ricevuto contestazioni formali da parte della Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni per avere trasmesso servizi di astrologia e cartomanzia tra le ore 7.00 e le ore 24.00.
L’Avv. Marco Rossignoli Coordinatore AER – ANTI – CORALLO (la federazione che rappresenta il maggior numero di emittenti radiotelevisive locali – in tutto 1283) ha dichiarato:
“Riteniamo che la trasmissione di servizi di astrologia e cartomanzia, nonché la pubblicizzazione dei servizi audiotex relativi alla astrologia e cartomanzia non sia vietata nelle fasce di ascolto tra le ore 7.00 e le 24.00.
Al riguardo evidenziamo che il Decreto 26 maggio 1998 del Ministro delle Comunicazioni (Disposizioni sui servizi audiotex) ha ampliato le voci della tabella del decreto 28 febbraio 1996 dello stesso Ministro, comprendendo tra i servizi sociali – informativi anche i servizi di astrologia e quelli di cartomanzia.
Per questo le emittenti interessate si opporranno alle contestazioni ricevute (presentando le proprie controdeduzioni nel termine di trenta giorni previsto dalla normativa) e eccependo peraltro che l’art. 1, comma 26 della legge 249/97 non prevede la competenza in materia dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.”.

(Per ulteriori informazioni: 0348.44.54.981)

 

                                 Il Coordinamento Aer Anti Corallo – aderente alla Confcommercio –
                 rappresenta oggi 1300 imprese radiotelevisive italiane sulle circa 1750 operanti