Da Dubai le risoluzioni ITU, anche per il broadcasting.

 

(13 dicembre 2023)  Il manuale “The Resolutions Radiocommunication Assembly (RA-23)” è una pubblicazione che contiene le risoluzioni adottate dall’Assemblea delle Radiocomunicazioni dell’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU-R) nella sua 23a sessione, tenutasi dal 13 al 17 novembre 2023 a Dubai. 

Ricordiamo che l’Assemblea delle Radiocomunicazioni è l’organo decisionale supremo dell’ITU e le sue risoluzioni sono dichiarazioni autorevoli su questioni relative alle radiocomunicazioni, compresa la gestione dello spettro, i servizi radio e la cooperazione internazionale su tali tematiche.

Un manuale per addetti ai lavori

Il manuale in questione è una risorsa importante per chiunque lavori nel campo delle radiocomunicazioni.

Le risoluzioni riguardano una vasta gamma di argomenti, tra cui: l’assegnazione dello spettro per le nuove tecnologie, l’armonizzazione delle normative sullo spettro a livello mondiale e lo sviluppo di strumenti e tecniche di gestione dello spettro; l’uso delle onde radio per una varietà di servizi, tra cui telecomunicazioni, radiodiffusione, navigazione, esplorazione della Terra e meteorologia satellitare; la cooperazione internazionale nel campo delle radiocomunicazioni, compreso il coordinamento dell’uso dello spettro, lo scambio di informazioni tecniche e lo sviluppo di standard.

Indicazioni ai broadcaster

In “The Resolutions Radiocommunication Assembly (RA-23)” si trovano, in particolare, una serie di risoluzioni specificamente dedicate alla radiodiffusione. 

Queste risoluzioni affrontano una vasta gamma di argomenti.

La televisione digitale terrestre (DTT), con risoluzioni che ne promuovono il continuo sviluppo e diffusione, nonché regolano la transizione dalla radiodiffusione televisiva analogica a quella digitale.

La trasmissione audio digitale (DAB), con risoluzioni a sostegno dell’espansione dei servizi DAB, DAB+ e lo sviluppo di nuove applicazioni.

Un punto riguarda specificamente la radiofonia comunitaria, riconoscendole l’importanza nel fornire accesso all’informazione e alla cultura, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, e indicando politiche che sostengano la crescita dei servizi radiofonici comunitari.

Si parla anche di televisione su protocollo Internet (IPTV) con risoluzioni che incoraggiano lo sviluppo dei servizi IPTV e chiedono l’armonizzazione delle normative IPTV a livello mondiale.

Generalmente interessante

Oltre a queste risoluzioni specifiche, il manuale RA-23 contiene anche una serie di risoluzioni generali che hanno attinenza con il broadcasting. 

Tali risoluzioni affrontano temi quali l’uso delle onde radio per scopi di radiodiffusione, la protezione dei servizi di radiodiffusione dalle interferenze e la disponibilità dei servizi di radiodiffusione a tutti gli utenti.

Le risoluzioni contenute nel libro RA-23 sono importanti perché stabiliscono la direzione per lo sviluppo futuro dei servizi di radiodiffusione.

Promuovendo il continuo sviluppo della DTT, del DAB e di altre tecnologie di trasmissione digitale, le risoluzioni sostengono la transizione verso un panorama di trasmissione più efficiente e flessibile. Inoltre, promuovendo la radio comunitaria e l’IPTV, le risoluzioni incoraggiano la diversità dei servizi di trasmissione a disposizione degli utenti.

Le risoluzioni contenute nel libro RA-23 sono una risorsa preziosa per chiunque sia interessato al futuro dei servizi radiotelevisivi e delineano le sfide e le opportunità che si prospettano per il settore.

Il manuale “The Resolutions Radiocommunication Assembly (RA-23)” è liberamente scaricabile a questi link: 

– in inglese https://www.itu.int/dms_pub/itu-r/opb/vadm/R-VADM-RES-2023-PDF-E.pdf

– in francese https://www.itu.int/dms_pub/itu-r/opb/vadm/R-VADM-RES-2023-PDF-F.pdf

– in spagnolo https://www.itu.int/dms_pub/itu-r/opb/vadm/R-VADM-RES-2023-PDF-S.pdf

(AR)

 

Vedi anche:

Al via oggi la ITU WRC-23 a Dubai