Dal 1° al 28 febbraio p.v. le domande per i contributi statali a radio e tv locali

image_print

(19 gennaio 2021)   Si apre il prossimo 1° febbraio la finestra temporale entro cui dovranno essere presentate le domande per il riconoscimento dei contributi statali alle radio e tv locali, commerciali e comunitarie, previsti dal Dpr n. 146/2017, per l’anno 2021.

Tali domande potranno essere presentate, come d’abitudine, per mezzo della piattaforma telematica del Ministero dello Sviluppo economico “Sicem”, a questo indirizzo, entro il 28 febbraio 2021.

Il portale Sicem consente di compilare la domanda per i contributi, seguire lo stato della stessa, visualizzare eventuali altre domande inserite in precedenza e dialogare con l’Amministrazione.

Frattanto, è in corso l’istruttoria da parte degli uffici della divisione V della Dgscerp del Ministero per la predisposizione delle graduatorie provvisorie relative ai contributi a tv e radio locali, commerciali e comunitarie, per l’anno 2020.

Tali graduatorie dovrebbero essere pubblicate nelle prossime settimane.

Nel periodo dal 1° al 28 febbraio 2020, erano state presentate un totale di n. 970 domande, così suddivise: 145 tv locali commerciali; 314 tv locali comunitarie; 183 radio locali commerciali; 328 radio locali comunitarie. (FC)

Vedi anche:

Contributi statali tv locali commerciali di cui al Dpr n. 146/2017

Contributi radio e tv locali Dpr 146/17: pubblicati dal MiSe aggiornamenti elenchi dei soggetti liquidati

Contributi statali Dpr 146/17 per l’anno 2019: la situazione

Contributi DPR n. 146/2017: la Dgscerp del Ministero ha rivisto in autotutela la graduatoria definitiva dei contributi 2019 per le radio locali commerciali

Contributi statali 2019 Dpr 146/17: pubblicate le graduatorie definitive per le tv locali comunitarie e per le radio locali comunitarie. A breve anche le graduatorie delle tv locali commerciali e delle radio locali commerciali

Emergenza coronavirus. Anche la Fnsi sollecita il MiSe a erogare i contributi statali a radio e tv locali di cui al Dpr n. 146/17

Emergenza coronavirus. Appello di Aeranti-Corallo al Presidente del Consiglio a salvaguardia dell’emittenza locale

Emergenza coronavirus. Aeranti-Corallo sollecita alla Dgscerp del MiSe i contributi statali a radio e tv locali di cui al Dpr 146/2017

Contributi statali Dpr 146/17: pubblicate le graduatorie provvisorie per i contributi 2019 alle tv locali comunitarie e alle radio locali comunitarie

Contributi statali tv e radio locali. In fase di finalizzazione le graduatorie provvisorie 2019