Ddl par condicio per l’emittenza locale: e’ iniziata la discussione del provvedimento al senato

image_pdfimage_print

Cs 55/2003

                                        COMUNICATO STAMPA

                                          AERANTI – CORALLO

                         Le imprese radiotelevisive locali italiane                      


Roma, lì 15/10/2003

 

DDL PAR CONDICIO PER L’EMITTENZA LOCALE: E’ INIZIATA LA DISCUSSIONE DEL PROVVEDIMENTO AL SENATO

E’’ iniziata oggi la discussione al Senato del disegno di legge AS 2021 di disciplina della comunicazione politica per le emittenti radiofoniche e televisive locali (la cosiddetta “par condicio”). Il provvedimento era stato approvato lo scorso 19 febbraio dall’Aula della Camera e ha già superato l’esame delle competenti commissioni del Senato.

In merito all’avvio della discussione al Senato, l’avv. Marco Rossignoli, coordinatore di AERANTI-CORALLO, che rappresenta oltre 1.000 imprese radiotelevisive locali, ha dichiarato: “AERANTI-CORALLO valuta positivamente l’inizio della discussione nell’Aula del Senato del provvedimento che disciplina la par condicio per le emittenti radiofoniche e televisive locali e auspica che questo venga rapidamente approvato. In tal modo le emittenti locali potranno finalmente essere liberate dai pesanti obblighi relativi alla comunicazione politica che la legge 28/2000 ha sin qui imposto.”

 

Per informazioni: 348 4454981

 

                                                               AERANTI-CORALLO,

                                                       aderente alla Confcommercio,

                    rappresenta 1.040 imprese radiofoniche e televisive locali italiane