Decreto direttoriale 22 giugno 2020 del Direttore generale della Dgscerp del Ministero dello Sviluppo economico di approvazione della nuova graduatoria definitiva e del nuovo elenco degli importi dei contributi da assegnare alle radio locali commerciali per il 2019

image_pdfimage_print

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica di Radiodiffusione e Postali
Divisione V – Emittenza radiotelevisiva. Contributi

IL DIRETTORE GENERALE

VISTO il Decreto direttoriale del 9 aprile 2020 prot. n.19559 che ha approvato la graduatoria definitiva delle domande ammesse al contributo per l’anno 2019 delle emittenti radiofoniche locali a carattere commerciale e l’elenco degli importi dei contributi spettanti ai relativi soggetti beneficiari, ai sensi del comma 6 dell’articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 23 agosto 2017 n. 146, come riportati negli Allegati A e B pubblicati col medesimo decreto;

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 23 agosto 2017 n. 146 recante “Regolamento concernente i criteri di riparto tra i soggetti beneficiari e le procedure di erogazione delle risorse del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione in favore delle emittenti televisive e radiofoniche locali”, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 12 ottobre 2017, n. 239, d’ora in avanti indicato come “Regolamento”;

VISTO l’art. 5 del predetto Regolamento che prevede che “il Ministero effettua idonei controlli, anche in periodi successivi alla concessione del contributo, relativamente alla veridicità delle dichiarazioni e della documentazione presentata in sede di domanda e verifica il corretto adempimento degli obblighi previsti.”;

CONSIDERATO che in base ad ulteriori controlli (come da relazione istruttoria prot. n. 31440 del 18 giugno 2020) è emerso che ALTRE RETI PUBBLICITA’ SRL non aveva i requisiti per essere ammessa al contributo per l’anno 2019;

TENUTO CONTO dunque che ALTRE RETI PUBBLICITA’ SRL non doveva essere inserita utilmente nella graduatoria definitiva approvata con decreto direttoriale del 9 aprile 2020 prot. n.19559;

RITENUTO conseguentemente di dover procedere ai sensi dell’art 21 nonies della legge n. 241 del 1990 all’annullamento parziale del decreto direttoriale del 9 aprile 2020 sussistendo le ragioni di interesse pubblico richiamate dal predetto art. 21 nonies e tenuto conto degli interessi dei destinatari e dei controinteressati;

CONSIDERATO che dalle risultanze istruttorie complessive, come da relazione istruttoria prot.19468 del 9 aprile 2020 così come integrata e modificata sul punto dalla relazione istruttoria prot. n. 31440 del 18 giugno 2020 il numero delle domande ammesse è pari a 171, vista l’esclusione di ALTRE RETI PUBBLICITA’ SRL con la conferma dell’ammissione di una emittente con riserva già prevista con il decreto del 9 aprile 2020;

RAVVISATA pertanto, ai sensi del comma 6 del suddetto articolo 5 del Regolamento, la necessità di approvare e contestualmente di pubblicare sul sito del Ministero la nuova graduatoria definitiva delle n. 171 domande ammesse al contributo per l’anno 2019 e gli elenchi degli importi spettanti alle emittenti radiofoniche locali a carattere commerciale;

TENUTO CONTO che è stata predisposta la rinnovata graduatoria e che gli importi spettanti alle emittenti radiofoniche locali a carattere commerciale sono stati ricalcolati a seguitodella esclusione di ALTRE RETI PUBBLICITA’ SRL;

CONSIDERATO che i riportati Allegati A e B sostituiscono a tutti gli effetti gli Allegati A e B approvati con il decreto del 9 aprile 2020 prot. n. 19559 per le emittenti radiofoniche locali a carattere commerciale;

D E C R E T A

 

ART. 1

Di annullare d’ufficio parzialmente il decreto direttoriale 9 aprile 2020 prot. 19559 nel punto in cui si accerta che il numero delle domande ammesse è pari a 172 e approva gli Allegati A e B pari data.

 

ART. 2

Di escludere dall’ ammissione al contributo ALTRE RETI PUBBLICITA’ SRL e di approvare la nuova graduatoria definitiva delle domande ammesse al contributo per l’anno 2019 delle emittenti radiofoniche locali a carattere commerciale e l’elenco aggiornato degli importi dei contributi spettanti ai relativi soggetti beneficiari, ai sensi del comma 6 dell’articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 23 agosto 2017 n. 146, come riportati negli Allegati A e B.

 

ART. 3

La Divisione V “Emittenza Radiotelevisiva. Contributi” di questa Direzione Generale, incaricata dell’esecuzione del presente provvedimento, provvederà alla pubblicazione dei relativi atti sul SITO WEB del Ministero dello Sviluppo Economico nella sezione COMUNICAZIONI/RADIO.

Il presente decreto direttoriale viene trasmesso all’Ufficio Centrale di Bilancio di questo Ministero.

 

Il Direttore Generale
(Pietro Celi)

pdfAllegato A) – nuova graduatoria definitiva

pdfAllegato B) – nuovo elenco degli importi dei contributi