Decreto Direttoriale in data 17 settembre 2015 del Direttore generale della DGSCERP del Ministero dello Sviluppo Economico recante la graduatoria delle emittenti radiofoniche locali per l’attribuzione dei contributi relativi all’anno 2013

image_pdfimage_print

 

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali
Divisione V – Radiodiffusione sonora pubblica e privata. Contributi

(Decreto direttoriale in data 17 settembre 2015, registrato dall’Ufficio Centrale del Bilancio il 12.10.2015 con visto n. 950)

 

IL DIRETTORE GENERALE

 

Visto il provvedimento della Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali datato 15 maggio 2015 registrato al visto n. 565 dell’8 giugno 2015 dal Ministero Economia e Finanze – Dipartimento Ragioneria Generale dello Stato – Ufficio Centrale del Bilancio, di approvazione della graduatoria e degli elenchi delle domande delle emittenti radiofoniche locali, per l’ammissione ai contributi di cui al decreto 1° ottobre 2002, n. 225, per l’anno 2013;
Considerato che l’emittente sotto indicata, inserita nella graduatoria di cui all’allegato A, non ha diritto alla parte variabile del contributo in quanto la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha comunicato che non ha presentato la domanda ai sensi della Legge 250/90 per l’anno 2012:
– Power Station – Power Station Srl;

Considerato che le emittenti sotto indicate, inserite nella graduatoria di cui all’allegato A, non hanno diritto alla parte variabile del contributo in quanto per mero errore materiale le società hanno dichiarato di aver presentato domanda ai sensi degli artt. 7 o 8 della Legge 250/90 alla Presidenza Consiglio Ministri per l’anno 2012:
– Radio Siderno la Cometa – Associazione Radio Siderno la Cometa;
– Radio Nuova San Giorgio – Radio Nuova San Giorgio Coop. Arl;

Considerato che a seguito del rilascio di certificazione di correntezza contributiva INPS (DURC) ai sensi dell’art. 31, comma 8 della Legge 98/2013 si ha necessità di inserire nella graduatoria di cui all’allegato A le seguenti emittenti radiofoniche:
– Radio Latte e Miele – Multimedia Srl;
– Radio Latte e Miele – Multimedia Srl;
– Radio Latte e Miele – Multimedia Srl;
– Radio Latte e Miele – Multimedia Srl;
– Radio Clip Blu Italia – Nova Sughereto S.n.c.;
– Radio Clip Amica In Blu – Nova Sughereto S.n.c.;
– Primaradio – Pek Communications Srl;
– Radio Antenna Uno – Antenna Uno Promotion Srl;
– Radio Antenna Due – Duedi Promotion Srl;
– Radio Amore i Migliori Anni – Gemini Soc. Coop;
– Radio C.R.C. Targato Italia – Crc Centro Radiodiffusione Campania Soc. Coop. Arl;
– Rtu Aquesio – Tele Orvieto Uno Sas;
– Radio Arancia – Arancia Srl;
– Radio Lattemiele Marche – Arancia Srl;
– Radio Velluto Senigallia – Arancia Srl;
– Radio Punto Nuovo – Radio Punto Nuovo Srl;
– Controradio – Mediaeuro Srl;
– Radio 2000 Stadtradio Bozen – Stadtradio Srl;
– Trentino Inblu Radio – Vita Trentina Editrice Scrl;
– Radio 2000 Edelweiss – Mediacenter Suedtirol Mcs Srl;
– Radio Sudtirol – Radio Sudtirol Srl;

Considerato che a seguito di modifica della certificazione di correntezza contributiva Enpals necessita di inserire nella graduatoria di cui all’allegato A le seguenti emittenti radiofoniche:
– Radio Amore – Radio Amore Scarl;
– Radio Amore 2 – Radio Amore Scarl;
– Radio Amore – Radio Amore Scarl;
– Radio Italia Anni 60 – Radio Amore Scarl;
– Radio Studio 97 – Radio Studio 97 Scarl;
– Radio Circuito Solare – Radio Circuito Solare Srl;
– Radio Calabria 1 – Azzurra Fm Soc. Coop. A rl;
– Radio Europa 1 – Azzurra Fm Soc. Coop. A rl;
– Radio Tricarico 1 – Azzurra Fm Soc. Coop. A rl;
– Radio Catanzaro Classic – Gruppo Adn Italia Srl;
– Radio Enne Lamezia – Gruppo Adn Italia Srl;
– Radio Italianissima – Gruppo Adn Italia Srl;
– Radio Jukebox – Gruppo Adn Italia Srl;
– Radio Jukebox Italia – Gruppo Adn Italia Srl;
– Radio Net Italia – Gruppo Adn Italia Srl;
– Radio Latina – Soc. Radio Latina Soc. Coop.;
– Radio Andromeda – Radio Andromeda S.a.S.;
– Radio Macomer Centrale – Radio Macomer Centrale Snc;
– Radio (Boomerang) Studio 2000 – Radio Tele Studio 2000 Soc. Coop.;
– Radio Kolbe – Associazione Voce Radio Kolbe;
– BluRadioVeneto – BluRadioVeneto Srl;
– Radio Belluno – Dieci & Lode Snc;
– Metrò Every Day – Freccia Srl;
– Radio Cortina – Radio Cortina Srl;
– Radio Più – Radio Più Snc;
– Radio Tv BCS – Radio Tv BCS Snc;

Considerato che a seguito di modifica della certificazione di correntezza contributiva Enpals e Inpgi necessita di inserire nella graduatoria di cui all’allegato A la seguente emittente radiofonica:
– Cometa Radio – Cometa Radio Srl;

Considerato che, per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato A e all’allegato B è stata inserita con tipologia Commerciale l’emittente radiofonica locale Radio Monte Altino – Cooperativa Culturale Radio Monte Altino a.r.l. in luogo dell’inserimento nell’allegato A e nell’allegato C con tipologia Comunitaria;

Considerato che, per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato A e all’allegato B non è stata inserita la Società:
– Radio Faleria Mare Stereo – Radio Faleria Mare Stereo Snc;

Considerato che nella graduatoria di cui all’allegato B è stata modificata la denominazione della Società da:
– Radio Amore – Ara di Giove S.c.r.l.;
– Radio Amore Italia Dance – Ara di Giove S.c.r.l.;
– Radio Amore i Migliori Anni – Ara di Giove S.c.r.l.;
– Radio Amore Italia Siracusa – Ara di Giove S.c.r.l.;
– Radio Amore Napoli – Ara di Giove S.c.r.l.;
– Radio Amore Rock- Ara di Giove S.c.r.l.;
a:
– Radio Amore – A.G. Studio “99” S.c.r.l.;
– Radio Amore Italia Dance – A.G. Studio “99” S.c.r.l.;
– Radio Amore i Migliori Anni – A.G. Studio “99” S.c.r.l.;
– Radio Amore Italia Siracusa – A.G. Studio “99” S.c.r.l.;
– Radio Amore Napoli – A.G. Studio “99” S.c.r.l.;
– Radio Amore Rock- A.G. Studio “99” S.c.r.l.;

Considerato che nella graduatoria di cui all’allegato B è stata modificata la denominazione delle emittenti sotto elencate da:
– Radio Azzurra (già Radio Montemauro) – Stella S.r.l.;
– Radio Italia Anni 60 (già Radio Urania) – Radio Italia Anni 60 S.r.l.;
a:
– Radio Azzurra – Stella S.r.l.;
– Radio Italia Anni 60 – Radio Italia Anni 60 S.r.l.;

Considerato che, per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato A e all’allegato C non è stata inserita l’emittente radiofonica locale:
– Rado B.B.S.I. – Associazione Culturale B.B.S.I. Accardo Giuseppe Comunication;

Considerato che, per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato C non è stata inserita l’emittente radiofonica locale:
– Radio Italia Medjugorje (ora Radio Celeste) – Associazione Radio Del Bosco Universal;

Considerato che nella graduatoria di cui all’allegato C è stata modificata la denominazione delle emittenti sotto elencate da:
– Radio Balla Balla (ex Radio Belvedere) – Ass.ne Comunitaria Radio Balla Balla;
– Radio Class (ex Radio del Bosco) – Associazione Radio Del Bosco Universal;
a:
– Radio Balla Balla – Associazione Comunitaria Radio Balla Balla;
– Radio Class – Associazione Radio Del Bosco Universal;

Considerato che è stato modificato il punteggio delle sottoelencate emittenti:
– Radio Città del Capo – Società Voli Group Soc. Coop. in quanto per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato A sono stati considerati 7 dipendenti Giornalisti in luogo di 8;
– Radio Puglia – Società Radio Puglia Srl in quanto per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato A è stato considerato 1 dipendente con contratto a tempo indeterminato in luogo di 2;
– Radio X – Società Radio X srl in quanto per mero errore materiale, nella graduatoria di cui all’allegato A sono stati considerati 3 dipendenti con contratto a tempo indeterminato Part-Time in luogo di 4;

Ritenuta la necessità di rettificare la graduatoria e gli elenchi approvati con il citato provvedimento del 15 maggio 2015

D E C R E T A:

ART. 1

1. La graduatoria di cui all’allegato A del provvedimento datato 15 maggio 2015, citato nelle premesse, relativa alle domande delle emittenti radiofoniche locali di partecipazione alle quote di stanziamento di cui all’articolo 2 del decreto 1° ottobre 2002, n. 225 per l’anno 2013, è sostituita dalla graduatoria di cui all’allegato A al presente provvedimento.
2. L’elenco delle domande delle emittenti radiofoniche locali a carattere commerciale aventi diritto all’attribuzione dei contributi di cui all’art. 1, comma 3, del decreto 1° ottobre 2002, n. 255 per l’anno 2013, di cui all’allegato B del provvedimento datato 15 maggio 2015, è sostituito dall’allegato B al presente provvedimento.
3. L’elenco delle domande delle emittenti radiofoniche locali a carattere comunitario aventi diritto all’attribuzione dei contributi di cui all’art. 1, comma 3, del decreto 1° ottobre 2002, n. 255 per l’anno 2013, di cui all’allegato C del provvedimento datato 15 maggio 2015, è sostituito dall’allegato C al presente provvedimento.
4. Gli allegati del presente provvedimento sono depositati presso la Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali per la visione da parte degli interessati e sono, altresì, disponibili in forma sintetica sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico.

Roma lì, 17 settembre 2015

Il Direttore Generale
Antonio Lirosi

Atto Registrato all’Ufficio Centrale del Bilancio il 12.10.2015 con visto n. 950 

 

Allegato A: graduatoria

Allegato B: elenco

Allegato C: elenco