Deliberazione 11 ottobre 2000 dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni recante “Modifiche ed integrazioni al Piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva: rettifica delle coordinate geografiche del sito di Novara” (Deliberazione n. 664/00/CONS)

image_print
AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI
DELIBERAZIONE 11 ottobre 2000

Modifiche ed integrazioni al Piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva: rettifica delle coordinate geografiche del sito di Novara (Deliberazione n. 664/00/CONS)

(pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 260 del 7 novembre 2000)

 

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Nella sua riunione dell’11 ottobre 2000;

VISTA la legge 31 luglio 1997, n.249, recante l’istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo, ed in particolare l’articolo 1, comma 6, lettera a) n.2, di tale legge, che affida all’Autorità l’elaborazione, anche avvalendosi degli organi del Ministero delle comunicazioni, dei piani nazionali di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione sonora e televisiva;

VISTO l’articolo 35 del regolamento concernente l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, approvato con deliberazione del 16 giugno 1998 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.128 del 22 luglio 1998, che attribuisce al consiglio dell’Autorità la competenza in materia di pianificazione delle frequenze;

VISTA la delibera n.68/98, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.263 del 10 novembre 1998, con la quale l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato il piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva;

VISTA la delibera n.105/99, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.192 del 17 agosto 1999, con la quale l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato l’integrazione del piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva;

VISTA la delibera n.95/00/CONS, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 58 del 10 marzo 2000, con la quale l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato la integrazione al piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva che apporta parziali perfezionamenti all’integrazione approvata con la delibera n.105/99;

RILEVATO che nel piano nazionale delle frequenze per la radiodiffusione televisiva e nelle successive integrazioni al piano le coordinate geografiche relative al sito di Novara non rispondenti ai valori reali rilevati a causa di un mero errore materiale di trascrizione;

RITENUTO pertanto necessario apportare al piano la rettifica delle coordinate geografiche del sito di Novara in modo che l’ubicazione dello stesso corrisponda a quella definita in sede di elaborazione del Piano;

UDITA la relazione del Commissario Ing. Mario Lari;

DELIBERA

Articolo Unico

1. Nel Piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva approvato con delibera n.68/98, successivamente perfezionato e integrato con le delibere n. 105/99 e n.95/00/CONS, le coordinate del sito di Novara sono così rettificate:

Longitudine: da 8° 39’ 27″ a 8° 39’ 02″

Latitudine : da 45° 23’ 23″ a 45° 25’ 01″

2. Rimane invariato per il resto il Piano nazionale di assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione televisiva di cui al comma 2 della delibera n. 95/00/CONS.

3. Copia del Piano nazionale di assegnazione delle frequenze, così come rettificato in attuazione della presente delibera, è depositato a libera visione del pubblico presso la sede dell’Autorità in Napoli, Centro Direzionale, isola B5, e presso l’ufficio di rappresentanza di Roma, via delle Muratte n.25.

La presente delibera è pubblicata nella Gazzetta Ufficiale e nel Bollettino ufficiale dell’Autorità.

Napoli, 11 ottobre 2000

IL COMMISSARIO RELATORE
Mario Lari

IL PRESIDENTE
Enzo Cheli

IL SEGRETARIO DEGLI ORGANI COLLEGIALI
Mario Belati