Delibera 12 novembre 2009 dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni recante “Approvazione delle linee-guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell’articolo 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112 e dell’articolo 45, comma 4, del Testo Unico della Radiotelevisione” (Deliberazione n.614/09/CONS)

image_pdfimage_print

 

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

 
 

 

 
DELIBERAZIONE 12 novembre  2009


Approvazione delle linee-guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell’articolo 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112 e dell’articolo 45, comma 4, del testo unico della radiotelevisione (Delibera n.614/09/CONS)

(pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 276 del 26 novembre 2009)

 

L’AUTORITÀ

NELLA riunione del Consiglio del 12 novembre 2009;

VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante “Istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo”, pubblicata nel Supplemento Ordinario n. 154/L alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – serie generale – n. 177 del 31 luglio 1997 ;

VISTA la legge 3 maggio 2004, n. 112, recante “Norme di principio in materia di assetto radiotelevisivo e della RAI- Radio Televisione italiana S.p.a., nonché delega al governo per l’emanazione del testo unico della radiotelevisione” , pubblicata nel Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale – n. 104 del 5 maggio 2004, e, in particolare, l’art. 17;

VISTO il decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 recante il “Testo unico della radiotelevisione” pubblicato nel Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale – n. 208 del 7 settembre 2005, di seguito denominato “Testo unico”, e, in particolare l’art. 45, comma 4, che prevede che con deliberazione adottata d’intesa dall’Autorità e dal Ministero delle comunicazioni prima di ciascun rinnovo triennale del contratto nazionale di servizio, sono fissate le linee-guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo, definite in relazione allo sviluppo dei mercati, al progresso tecnologico e alle mutate esigenze culturali, nazionali e locali;

VISTA la propria delibera n. 481/06/CONS recante “Approvazione delle linee guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell’articolo 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112, e dell’articolo 45, comma 4, del testo unico della radiotelevisione”;

VISTA la propria delibera n. 540/06/CONS recante “Emanazione delle linee guida di cui alla delibera n. 481/06/CONS sul contenuto degli obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell’articolo 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112, e dell’articolo 45, comma 4, del testo unico della radiotelevisione”;

VISTO il contratto nazionale di servizio stipulato tra il Ministero delle comunicazioni e la RAI – Radiotelevisione italiana spa per il triennio 2007-2009, approvato con decreto del Ministro delle comunicazioni 6 aprile 2007, la cui scadenza è fissata al 31 dicembre 2009;

RITENUTO di dover fissare, d’intesa con il Ministero dello sviluppo economico, le linee-guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo, definite in relazione allo sviluppo dei mercati, al progresso tecnologico e alle mutate esigenze culturali, nazionali e locali, propedeutiche al rinnovo del contratto nazionale di servizio per il triennio 2010-1012;

VISTE le linee guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo approvate dall’Autorità nella riunione del 28 ottobre 2009 e trasmesse al Ministero dello sviluppo economico ai fini dell’intesa prevista dalla citata normativa ;

VISTO il formale assenso espresso dal Ministero dello sviluppo economico con nota del 9 novembre 2009, ai sensi dell’articolo 45, comma 4, del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177;

RITENUTO di accogliere, in parte qua, le osservazioni non vincolanti formulate dal Ministero dello sviluppo economico con la citata nota del 9 novembre 2009;

UDITA la relazione dei Commissari Giancarlo Innocenzi Botti e Michele Lauria, relatori ai sensi dell’art. 29 del Regolamento concernente l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni;

DELIBERA

 

Art. 1

1. Sono approvate le linee guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell’articolo 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112, e dell’articolo 45, comma 4, del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177, riportate nell’ allegato A alla presente delibera , di cui forma parte integrante e sostanziale.

La presente delibera è trasmessa al Ministero dello sviluppo economico e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e nel Bollettino e nel sito web dell’Autorità.

Roma, 12 novembre 2009

IL PRESIDENTE
Corrado Calabrò

IL COMMISSARIO RELATORE IL COMMISSARIO RELATORE
Giancarlo Innocenzi Botti Michele Lauria

Per attestazione di conformità a quanto deliberato

IL SEGRETARIO GENERALE
Roberto Viola

 

pdf Allegato A alla Delibera 614/09/CONS