DL sostegni: approvato al Senato emendamento che rifinanzia per il 2021 fondo emergenze emittenti locali

image_print

(6 maggio 2021)   Il disegno di legge di conversione del cosiddetto “decreto sostegni” (DL n. 41/2021) è stato approvato questa sera in Aula al Senato con 207 voti favorevoli, 28 contrari e 5 astensioni. Nel pomeriggio odierno è stata, infatti, posta la questione di fiducia, dal Ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, su un maxi-emendamento che recepisce le modifiche proposte dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato ed è interamente sostitutivo del DL sostegni.

Nel provvedimento è stata inserita una norma che rifinanzia, per l’importo di 20 milioni, per l’anno 2021, il Fondo emergenze emittenti locali previsto dall’art. 195 del DL n. 34/2020, convertito con modificazioni dalla legge n. 77/2020.

Una volta licenziato dal Senato, il provvedimento dovrà passare alla Camera per la conversione definitiva in legge, entro il 21 maggio p.v.
La Conferenza dei Capigruppo ha fissato la discussione generale per lunedì 17, mentre il voto finale è previsto per mercoledì 19 maggio p.v. Stanti i tempi ristretti è assai improbabile che possano essere introdotte ulteriori modifiche al provvedimento. (FB)

 

 

Vedi anche:

Fondo emergenze tv e radio locali: aggiornate le FAQ

Fondo emergenze tv e radio locali: il MiSe pubblica le FAQ per le domande

In Gazzetta ufficiale il decreto ministeriale per il fondo emergenze tv e radio locali

Fondo emergenze tv e radio locali: il Sottosegretario Liuzzi ha annunciato al Tavolo Tv 4.0 l’imminente pubblicazione del decreto ministeriale

Fondo emergenze emittenti locali: mancano i decreti attuativi

Approvato in via definitiva il DL Rilancio. Confermato il “Fondo per emergenze relative alle emittenti locali”

DL Rilancio approvato dalla Camera. Confermate le norme per l’emittenza locale contenute nel decreto originario

DL Rilancio: proseguono i lavori alla Camera dei Deputati