Ecco la “rosa” di 17 nomi tra cui cardinale scegliera’ i 5 saggi. l’autorita’ ha inviato al ministro delle comunicazioni i 17 nomi tra cui questo scegliera’ i 5 esperti che dovranno vagliare le domande e assegnare le concessioni tv.

image_pdfimage_print

CS 29/99

 

COMUNICATO STAMPA
COORDINAMENTO AER ANTI CORALLO

 

Roma, 29 aprile 1999

 

ECCO LA  “ROSA” DI 17 NOMI TRA CUI CARDINALE SCEGLIERA’ I 5 SAGGI

 

L’Autorità ha inviato al Ministro delle Comunicazioni i 17 nomi tra cui questo sceglierà i 5 esperti che dovranno vagliare le domande e assegnare le concessioni tv.

Come previsto dalla normativa, l’Autorità Garante per le Comunicazioni presieduta da Enzo Cheli ha selezionato i nominativi (risultati essere 17) di “saggi” tra cui ora il Ministro delle Comunicazioni Salvatore Cardinale sceglierà i cinque componenti della Commissione che avrà il delicatissimo incarico di selezionare le domande e assegnare le concessioni televisive entro il 30 giugno p.v.

Ecco i nomi:
– Giampiero Antonioli (Ist. di ricerche Citizen Kare)
– Fabio Bassan (Avvocato)
– Giovanni Cancellieri (Università di Ancona-Ingegneria)
– Gianfranco Cariolaro (Università di Padova-Ingegneria)
– Paolo Carretti (Universittà di Firenze)
– Roberto Grandi (Massmediologo)
– Armando Lamberti (Giurista-Università di Salerno)
– Marino Livolsi (Iulm-Milano)
– Aldo Madarini (Università di Ingegneria-Roma)
– Pio Marconi (Università La Sapienza-Roma)
– Gianfranco Meucci (Università La Sapienza-Roma)
– Mario Morcellini (Sociologo)
– Mario Orefice (Politecnico di Torino)
– Pier Maria Piacentini (Consigliere di Stato)
– Ferdinando Pinto (Sindaco di Sorrento e Università Federico II-Napoli)
– Riccardo Roversi (Avvocato)
– Carlo Salimei (Avvocatura dello Stato)

 

 

Il Coordinamento Aer Anti Corallo rappresenta oggi 1300 imprese
radiotelevisive italiane sulle circa 1800 operanti