Eventi. Anche il NAB di Las Vegas si ferma per l’emergenza sanitaria

image_pdfimage_print

(12 marzo 2020)   Anche il Nab, la più importante manifestazione fieristica e convegnistica a livello mondiale per il settore broadcast televisivo e radiofonico, che si tiene tutti gli anni, ad aprile, a Las Vegas, in Nevada, è stato rinviato a data da destinarsi.
La causa è l’emergenza coronavirus, che sta cominciando a dispiegare i propri effetti anche negli Stati Uniti.

Come annunciato dal presidente del Nab, Gordon Smith, dopo che l’Oms ha dichiarato che si tratta di una pandemia, l’organizzazione dell’evento – che lo scorso anno ha richiamato a Las Vegas oltre 1.600 espositori e oltre 91mila persone del settore tv e radio da tutto il mondo – ha deciso di sospendere la manifestazione. Al momento non è stata fornita alcuna ipotesi di data alternativa. (FC)

Vedi anche:

Emergenza coronavirus. Aeranti-Corallo chiede all’Agcom il differimento del termine per la comunicazione annuale del contributo dovuto all’Autorità e per il relativo pagamento

Emergenza coronavirus: Aeranti-Corallo incontra il Sottosegretario allo Sviluppo economico on. Mirella Liuzzi per rappresentare le gravi difficoltà del settore radiotelevisivo locale

Emergenza Covid-19. Finanziamenti piccole e medie imprese, addendum accordo con Abi per estendere ai prestiti al 31/1/20 la possibilità di chiedere sospensione o allungamento

Il Dpcm 1° marzo 2020 estende le disposizioni in materia di lavoro agile a tutta Italia in relazione all’emergenza coronavirus

Dpcm 25 febbraio 2020 in materia di lavoro agile nel Nord Italia in relazione all’emergenza coronavirus