Il coordinamento aer – anti – corallo vi invita ad intervenire mercoledi’ 10 marzo 1999 – ore 10.00 a roma alla “residenza di ripetta”, in via di ripetta, 231 al convegno nazionale: “decreto legge 15/99: non solo pay-tv” (programma definitivo)

image_pdfimage_print

CS 9/99

COMUNICATO STAMPA


Roma, 9 marzo 1999

IL COORDINAMENTO AER – ANTI – CORALLO
Vi Invita ad Intervenire Mercoledi’ 10 Marzo 1999 – Ore 10.00
a Roma, alla “Residenza Di Ripetta”, in via Di Ripetta, 231 al Convegno Nazionale :
“DECRETO LEGGE 15/99 : NON SOLO PAY-TV”

PROGRAMMA

ORE 10.00 Apertura lavori: Fabrizio Berrini, Segretario Generale AER
ORE 10.05 Relazioni:
Avv. Marco Rossignoli, Presidente AER ,Avv. Eugenio Porta, Presidente ANTI e Dott. Luigi Bardelli, Presidente CORALLO
ORE 11.00 Interventi dei rappresentanti del Governo, dei Parlamentari e dei rappresentanti delle forze politiche:
On. Vincenzo Vita, Sottosegretario al Ministero delle Comunicazioni, Sen. Francesco Bosi (CCD),On. Giuseppe Giulietti (DS), Sen. Ombretta Fumagalli Carulli (Rinnovamente Italiano), On. Giorgio Merlo (PPI), On. Stefano Semenzato (Verdi), Dott. Sergio Bellucci (RC), Sen. Giuseppe Basini (An) e Sen. Massimo Baldini (Fi).

Moderatore: Elena Porta, Segretario Generale ANTI

SCOPO DEL CONVEGNO SARÀ QUELLO DI :
– presentare le proposte del Coordinamento AER – ANTI – CORALLO di modifica al Decreto legge 15/99, all’esame del Parlamento (che deve essere convertito in legge entro il 31/3/99) ;
– esprimere la protesta delle emittenti contro il meccanismo falcidiante per le TV locali previsto dal piano di assegnazione delle frequenze (Delibera 68/98 dell’Autorità) e dal regolamento per il rilascio delle nuove concessioni (Delibera 78/98 dell’Autorità) ;
– presentare le proposte del Coordinamento AER-ANTI-CORALLO per garantire all’emittenza televisiva e radiofonica locale spazi adeguati in sede di pianificazione delle frequenze e di rilascio delle nuove concessioni ;
– presentare le proposte del Coordinamento AER-ANTI-CORALLO per una riforma organica del settore;
– presentare le proposte del Coordinamento AER-ANTI-CORALLO per il regolamento che il Ministero delle Comunicazioni dovrà emanare per gli incentivi a sostegno delle TV locali previsti dall’art. 45, comma 3 della legge 448/98 (collegato alla Finanziaria 1998).

 

(Per ulteriori informazioni e per conferme: Andrea Rivetta – 0348.44.54.981)

 

Il Coordinamento Aer Anti Corallo
rappresenta 1300 imprese radiotelevisive italiane sulle circa 1800 oggi operanti