INQUADRAMENTO GIORNALISTI PUBBLICISTI E GIORNALISTI PROFESSIONISTI

image_pdfimage_print

DOMANDA

 

Chiediamo di conoscere le eventuali differenziazioni di inquadramento dei giornalisti pubblicisti rispetto ai giornalisti professionisti in base al CCNL tra AERANTI-CORALLO e Fnsi.

 

RISPOSTA

 

Il CCNL tra AERANTI CORALLO e Fnsi regola  il rapporto di lavoro tra le imprese di radiodiffusione sonora e televisiva di ambito locale, nonché le imprese fornitrici di contenuti informativi operanti in ambito locale con tecnologia digitale e/o operanti attraverso canali satellitari in chiaro che non rappresentino ritrasmissione di emittenti nazionali; i gruppi di emittenti e i consorzi che effettuano trasmissioni di programmi in contemporanea (syndications); nonché le agenzie di informazione radiofonica e televisiva ed i lavoratori di cui all’art. 2 (di seguito denominati per brevità anche “teleradiogiornalista/i” o “lavoratore/i”) che prestano attività giornalistica quotidiana con carattere di continuità, con vincolo di dipendenza e ……………

Come si vede il contratto collettivo non tiene conto della tipologia di iscrizione dei giornalisti all’albo professionale  (pubblicista o giornalista professionista) ma ne regolamenta solamente il rapporto di lavoro dipendente purchè si tratti di lavoro giornalistico.