Legge 24 dicembre 2012, n. 228 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilita’ 2013)” (art. 1, commi 297 e 427)

image_pdfimage_print

 

LEGGE 24 DICEMBRE 2012, N. 228

 

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2013)

 

(pubblicata nel Supplemento Ordinario n. 212 alla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2012)

 

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1

(…omissis…)

 
297. L’autorizzazione di spesa di cui alla legge 25 febbraio 1987, n. 67, come determinata dalla Tabella C allegata alla presente legge, e’ incrementata di 45 milioni di euro per l’anno 2013. Per gli interventi e gli incentivi a sostegno dell’emittenza televisiva locale e dell’emittenza radiofonica locale e nazionale e’ autorizzata la spesa di 15 milioni di euro per l’anno 2013.
 
(…omissis…)
 
427 All’articolo 43, comma 12, del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 e successive modifiche ed integrazioni, le parole: «prima del 31 dicembre 2012» sono sostituite dalle seguenti: «prima del 31 dicembre 2013».
 
(…omissis…)
 
561. La presente legge entra in vigore il 1° gennaio 2013.
 
La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sarà inserita nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.
 
Data a Roma, addì 24 dicembre 2012
 
NAPOLITANO
 
Monti, Presidente del Consiglio dei Ministri
Grilli, Ministro dell’economia e delle finanze
Visto, il Guardasigilli: Severino