Paolo Tambini

  tambini  

MEMBRO DEL CONSIGLIO NAZIONALE

PAOLO TAMBINI

Dopo una lunga esperienza in direzione vendite di una grande azienda multinazionale, decide, nel 1974, di aprire una stazione televisiva, la prima in Toscana – una delle primissime in Italia – Telecarrara (diventata poi Teletoscananord), ne è prima  presidente  poi direttore.
Fonda poi a Viareggio, città nella quale risiede,  Canale 39 che abbandona per passare come direttore ad Elefante Tv di Lucca.
Nel frattempo dà vita, assieme ad altri, alla associazione Tv Fierti (oggi FRT) della quale diviene economo.
Dalla Tv Elefante partecipa alla creazione della “cugina” Videomusic e poi di Retemia della quale è primo direttore. La lascia nel 1990 per dar vita alla prima pay – tv europea dalle antenne della ricostruita Telemondo – emittente pluriregionale – della quale è socio di maggioranza e amministratore unico.
Nel 1998 entra a fra parte del Consiglio Direttivo  dell’AER – Associazione Editori Radiotelevisivi e, successivamente alla delibera di unificazione tra AER e ANTI assunta nel 2001, diviene membro del Consiglio nazionale AERANTI.