Proseguono i lavori del Tavolo tecnico Agcom per la definizione dell’icona per accedere ai canali della Televisione digitale terrestre

(24 aprile 2024)   In occasione del terzo incontro del Tavolo tecnico istituito con delibera Agcom n. 294/23/CONS, la stessa Agcom ha prorogato la durata dei relativi lavori di ulteriori sessanta giorni, al fine di consentire il completamento delle attività previste.

Ricordiamo che lo scopo del Tavolo, al quale, tra gli altri, partecipa Aeranti-Corallo, è quello di favorire una convergenza tra le diverse esigenze degli stakeholder (broadcaster nazionali e locali, pubblici e privati, le loro associazioni, le aziende dell’industria elettronica produttrici di dispositivi, i gestori e sviluppatori delle interfacce utente e i consumatori), al fine di definire le caratteristiche di un simbolo grafico (icona) che possa garantire sugli schermi televisivi e su ogni device abilitato alla ricezione dei programmi televisivi la giusta prominence dei canali DTT ordinati secondo la numerazione LCN.

Posto che sulle dimensioni dell’icona si è trovata convergenza nell’ambito dei lavori del tavolo (l’icona per l’accesso ai servizi televisivi deve avere dimensioni uguali a quelli delle altre icone presenti), Aeranti-Corallo ha ribadito la necessità che tale icona di accesso ai canali della Tv tradizionale lineare sia immediatamente e chiaramente visibile, così come prescritto dall’art. 4 della delibera Agcom n. 294/23/CONS.

E’, inoltre, necessario che tale icona abbia una grafica univoca, rappresentante un vero e proprio logo, così da poter essere utilizzabile anche in termini pubblicitari e come riferimento per campagne promozionali a favore dei canali DTT ordinati secondo la numerazione LCN. (FC)

 

Vedi anche:

20 marzo: seconda riunione Tavolo tecnico Agcom per la definizione dell’icona per l’accesso ai canali della Tv. Le proposte di Aeranti-Corallo

Agcom, avviato il tavolo tecnico per la definizione dell’icona per accedere ai canali della televisione digitale terrestre istituito con delibera n. 294/23/CONS. Aeranti-Corallo ha partecipato ai lavori formulando proposte a tutela dell’emittenza locale

Agcom, al via il tavolo tecnico per la definizione dell’icona finalizzata ad accedere ai canali della televisione digitale terrestre. Aeranti-Corallo parteciperà ai lavori.