Radio digitale dab+, nuovi impianti in Toscana per le emittenti del sistema associativo Aeranti-Corallo

image_print

(27 gennaio 2022)  Toscana Dab, società consortile facente parte del sistema associativo Aeranti-Corallo che esercita l’attività di operatore di rete per la radiofonia digitale terrestre Dab+ nella regione Toscana, ha recentemente attivato due nuovi impianti di trasmissione, ampliando così la copertura della propria rete di diffusione e garantendo la copertura del bacino di utenza relativo alle province di Firenze, Arezzo, Pistoia, Prato, Siena.

Si tratta degli impianti di Cetona (SI) e di Croci di Ariano (FI), che si aggiungono agli impianti di Poggio Firenze (FI), La Guardiola (AR) e Macia Morta (SI).

L’altra società consortile operante in Toscana (anch’essa facente parte del sistema associativo Aeranti-Corallo), Radio Digitale Toscana, che già dispone di impianti a Poggio Firenze (FI), La Guardiola (AR) e Macia Morta (SI), attiverà a breve  impianti a Cetona (SI) e Croci di Ariano (FI), avendo già richiesto le relative autorizzazioni.

Attualmente la società Toscana Dab (operante sulla frequenza 11B) veicola i contenuti di 16 imprese radiofoniche locali associate Aeranti-Corallo, mentre la Radio Digitale Toscana (operante sulla frequenza 11C) veicola i contenuti di 16 imprese radiofoniche locali associate Aeranti-Corallo. (FB)

 

Vedi anche

Radio digitale Dab+. Toscana Dab e Radio Digitale Toscana ampliano la copertura delle proprie reti

Radio digitale Dab+. Toscana Dab e Radio Digitale Toscana attivano impianto in provincia di Arezzo

Al via le trasmissioni radiofoniche digitali Dab+ di Toscana Dab e di Radio Digitale Toscana. I due operatori di rete diffonderanno i programmi di 24 imprese radiofoniche locali Aeranti-Corallo