Referendum costituzionale del 29 marzo, l’Agcom pubblica l’elenco dei soggetti politici referendari

image_pdfimage_print

(28 febbraio 2020)   Nell’apposita pagina del sito istituzionale dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni dedicata al referendum costituzionale del 29 marzo 2020, è stato pubblicato l’elenco dei soggetti politici referendari (a questo link), come definiti dall’art. 2, comma 1 della delibera n. 52/20/CONS dell’Agcom recante il regolamento sulla par condicio per detto referendum (a questo link).

Nella stessa pagina, è stato, inoltre, aggiornato l’elenco delle emittenti radiofoniche e televisive locali aderenti ai Mag (messaggi politici autogesiti rimborsati dallo Stato attraverso le Regioni). Attualmente sono pubblicati gli elenchi delle seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.(FC)

(Nella foto: il palazzo dove è ospitata la sede Agcom di Roma)

Vedi anche:

 

L’Agcom ha iniziato la pubblicazione dell’elenco delle emittenti che trasmetteranno i MAG per il prossimo referendum del 29 marzo 2020

Par condicio: l’Agcom ordina a tutte le emittenti di assicurare spazio adeguato al referendum del 29 marzo p.v.

Par condicio referendum del 29 marzo: l’Agcom approva la delibera

Referendum popolare confermativo del 29 marzo 2020: l’Agcom emana atto di indirizzo per il rispetto della par condicio