Rossignoli, aer-anti-corallo al convegno audiradio di santa margherita ligure: e’ necessaria ampliare la campionatura per meglio rilevare i dati dell’emittenza radiofonica locale

image_pdfimage_print

cs 16/2001

                                    COMUNICATO STAMPA
                      COORDINAMENTO AER – ANTI – CORALLO                

Roma, 15 giugno 2001

ROSSIGNOLI, AER-ANTI-CORALLO AL CONVEGNO AUDIRADIO DI SANTA MARGHERITA LIGURE: E’ NECESSARIO AMPLIARE LA CAMPIONATURA PER MEGLIO RILEVARE I DATI DELL’EMITTENZA RADIOFONICA LOCALE.

L’Avv. Marco Rossignoli coordinatore AER-ANTI-CORALLO (la federazione che rappresenta 1.141 imprese radiotelevisive locali) ha partecipato oggi venerdì 15 giugno alla tavola rotonda sull’emittenza locale organizzata nell’ambito del convegno Audiradio di Santa Margherita Ligure.
In tale sede Rossignoli nell’esprimere una valutazione positiva sull’attività di Audiradio, ha affermato che è necessario aumentare la campionatura delle rilevazioni degli ascolti. In questo modo infatti sarà possibile pervenire a un dato tecnico significativo per un più elevato numero di emittenti radiofoniche locali e quindi valorizzare a pieno l’intero sistema radiofonico.
Infatti – ha proseguito Rossignoli – l’attuale campionatura non permette di raggiungere un dato significativo con riferimento a molte realtà locali.

Per informazioni 071/2074300 – 206980 – 2075048

                                             Il Coordinamento Aer-Anti-Corallo,
                                                aderente alla Confcommercio,
             rappresenta 1.141 imprese radiofoniche e televisive locali italiane