Rossignoli: aeranti-corallo esprime ampia soddisfazione per l’emendamento alla finanziaria proposto dal ministro gasparri che ha esteso da 82 a 120 miliardi le misure di sostegno per le emittenti locali di cui 12 anche per il settore radio.

image_pdfimage_print

cs 27/2001

                    COMUNICATO STAMPA                  
                      AERANTI – CORALLO

 

 

Roma, 15 novembre 2001

 

ROSSIGNOLI: AERANTI-CORALLO ESPRIME AMPIA SODDISFAZIONE PER L’EMENDAMENTO ALLA FINANZIARIA PROPOSTO DAL MINISTRO GASPARRI CHE HA ESTESO DA 82 A 120 MILIARDI LE MISURE DI SOSTEGNO PER LE EMITTENTI LOCALI DI CUI 12 ANCHE PER IL SETTORE RADIO.

 

Con riferimento all’approvazione dell’emendamento alla finanziaria proposto dal Ministro Gasparri che ha previsto l’estensione delle misure di sostegno per l’emittenza locale da 82 a 120 miliardi, con previsione di 12 miliardi circa anche per la radiofonia locale, nonché lo sblocco degli impedimenti burocratici che intralciavano l’erogazione delle misure di sostegno relative agli anni 1999 e 2000, l’Avv. Marco Rossignoli Coordinatore AERANTI-CORALLO ha affermato:
“Esprimiamo ampia soddisfazione per l’emendamento alla finanziaria proposto dal Governo.
Tale emendamento, che accoglie le proposte formulate da AERANTI-CORALLO nel corso del convegno organizzato a Roma lo scorso settembre, conferma la particolare attenzione che il Ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri ha nei confronti dell’emittenza locale.
L’emendamento è inoltre molto importante – ha aggiunto Rossignoli – perché per la prima volta vengono previste, come richiesto da AERANTI-CORALLO misure di sostegno anche per la radiofonia locale.”.

Per informazioni: 071 2075048

 

 

                                                             AERANTI-CORALLO,
                                                   aderente alla Confcommercio,
                rappresenta 1.141 imprese radiofoniche e televisive locali italiane