Si e’ concluso il forum sulla televisione digitale terrestre organizzato da aeranti-corallo. soddisfazione di rossignoli per l’esito del forum

image_pdfimage_print

Cs 65/2003

                                     COMUNICATO STAMPA

                                      AERANTI – CORALLO

                      Le imprese radiotelevisive locali italiane                    


Roma, lì 29/10/2003

 

SI E’ CONCLUSO IL FORUM SULLA TELEVISIONE DIGITALE TERRESTRE ORGANIZZATO DA AERANTI-CORALLO. SODDISFAZIONE DI ROSSIGNOLI PER L’ESITO DEL FORUM

 

Si è concluso il Forum di due giorni sulla televisione digitale terrestre organizzato da AERANTI-CORALLO a Roma, nella sede nazionale di Confcommercio.

Il coordinatore AERANTI-CORALLO avv. Marco Rossignoli, ha espresso soddisfazione per l’eccezionale affluenza di pubblico e per la qualità delle relazioni presentate. Per Rossignoli “il Forum organizzato da AERANTI-CORALLO ha consentito alle imprese televisive locali di avere un quadro complessivo su quelle che saranno le opportunità offerte dalla tecnologia di trasmissione digitale e sui vari passaggi che tale transizione comporterà, sia dal punto di vista tecnico che normativo.”

Rossignoli ha anche ribadito uno dei punti chiave del proprio articolato intervento di apertura del Forum, ovvero che per le imprese televisive locali: “l’imperativo è quello di non vendere, ma di trasformarsi dall’attuale impresa televisiva analogica che realizza il palinsesto e lo trasmette, in operatore di rete locale che diffonde sia i propri contenuti, sia i contenuti di terzi.” In tale modo, infatti, le imprese televisive locali saranno in grado di offrire capacità trasmissiva a terzi, realizzando un business aggiuntivo rispetto alla semplice diffusione dei propri contenuti.

Proprio a tale proposito, Rossignoli ha anche confermato che già a partire dalle prossime settimane le imprese televisive locali AERANTI-CORALLO inizieranno la sperimentazione in tecnica digitale.

 

Per informazioni: 348 4454981