Sul numero odierno del quotidiano “italia oggi” e’ pubblicato un ampio resoconto delle novita’ introdotte dal rinnovo della parte economica del ccnl aeranti-corallo/fnsi 3/10/2000 relativo al lavoro giornalistico nelle imprese radiotelevisive locali, loro sindycations e nelle agenzie di informazione radiofonica.

image_pdfimage_print

Cs 76/2003

                                   COMUNICATO STAMPA

                                    AERANTI – CORALLO

                   Le imprese radiotelevisive locali italiane                   


Roma, lì 10/12/2003

 

SUL NUMERO ODIERNO DEL QUOTIDIANO “ITALIA OGGI” E’ PUBBLICATO UN AMPIO RESOCONTO DELLE NOVITA’ INTRODOTTE DAL RINNOVO DELLA PARTE ECONOMICA DEL CCNL AERANTI-CORALLO/FNSI 3/10/2000 RELATIVO AL LAVORO GIORNALISTICO NELLE IMPRESE RADIOTELEVISIVE LOCALI, LORO SINDYCATIONS E NELLE AGENZIE DI INFORMAZIONE RADIOFONICA.

 

Il numero odierno del quotidiano “Italia Oggi” pubblica a pag. 18 un ampio resoconto delle novità introdotte dal rinnovo della parte economica del CCNL giornalistico 3/10/2000 tra AERANTI-CORALLO e FNSI che disciplina il lavoro giornalistico nelle imprese radiofoniche e televisive locali, loro sindycations e nelle agenzie di informazione radiofonica.

Come noto, il rinnovo della parte economica del CCNL è avvenuto lo scorso 3 dicembre a Roma, alla presenza tra gli altri del coordinatore AERANTI-CORALLO Marco Rossignoli e del segretario FNSI Paolo Serventi Longhi.

L’articolo di “Italia Oggi” evidenzia tutte le principali novità introdotte dal rinnovo della parte economica del CCNL e riporta in un prospetto gli aumenti sulla retribuzione lorda minima spettanti ai teleradiogiornalisti secondo le scadenze fissate dall’accordo, ovvero il 1 dicembre 2003 e il 1 marzo 2004.

Per informazioni: 348 4454981