Circolare n. 28/2019 – 3 Aprile 2019 – Materia: TV

RINNOVO DELLE AUTORIZZAZIONI PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI MEDIA AUDIOVISIVI IN AMBITO LOCALE. LE RELATIVE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE ALLA DGSCERP ALMENO TRENTA GIORNI PRIMA DELLA SCADENZA DI TALI AUTORIZZAZIONI.

Circolare n. 27/2019 – 29 Marzo 2019 – Materia: TV

CONSULTAZIONI PUBBLICHE AVVIATE DAL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO IN ORDINE AI PROVVEDIMENTI CHE DOVRANNO ESSERE EMANATI DALLO STESSO MINISTERO AI SENSI DELLA LEGGE DI BILANCIO 2019 (NUOVA ASSEGNAZIONE FREQUENZE IN AMBITO LOCALE AGLI OPERATORI DI RETE; SELEZIONE FSMA CHE POTRANNO ESSERE DIFFUSI TRAMITE LE NUOVE FREQUENZE ASSEGNATE IN AMBITO LOCALE; NUOVA ROADMAP PER LA DISMISSIONE DELLE FREQUENZE).

Circolare n. 26/2019 – 28 Marzo 2019 – Materia: RADIO-TV

MOLTO URGENTE E IMPORTANTE: DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITÀ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLA CAMPAGNA PER L’ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA FISSATA PER IL GIORNO 26 MAGGIO 2019 (DELIBERA AGCOM N. 94/19/CONS DEL 28 MARZO 2019).IL TERMINE PER ESPLETARE GLI ADEMPIMENTI NECESSARI PER LA TRASMISSIONE DI MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO (RIMBORSATI DALLO STATO) SCADE IL GIORNO 2 APRILE 2019.

Circolare n. 21/2019 – 9 Marzo 2019 – Materia: RADIO – TV

CONSULTAZIONE PUBBLICA SULLO SCHEMA DI LINEE-GUIDA OPERATIVE SULLA DEFINIZIONE DI DURATA E AMBITO DEI DIRITTI DI SFRUTTAMENTO RADIOFONICO, TELEVISIVO E MULTIMEDIALE AI SENSI DELL’ARTICOLO 25, COMMA 3, DEL CONTRATTO NAZIONALE DI SERVIZIO TRA IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E LA RAI – RADIOTELEVISIONE ITALIANA SPA PER IL QUINQUENNIO 2018-2022

Circolare n. 20/2019 – 8 Marzo 2019 – Materia: TV

IL CONTENZIOSO AL TAR LAZIO AVVERSO IL PROVVEDIMENTO DELLA DGSCERP DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DI PREVISIONE DI UN SECONDO ACCONTO (DEL 40% DELL’IMPORTO TOTALE) IN FAVORE DELLE TV LOCALI COMMERCIALI UTILMENTE COLLOCATE NELLA GRADUATORIA RELATIVA ALL’ANNO 2016

Circolare n. 19/2019 – 7 Marzo 2019 – Materia: RADIO-TV

DELIBERA AGCOM N. 527/18/CONS RIGUARDANTE LA MISURA E LE MODALITA’ DI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO DOVUTO ALLA STESSA AGCOM PER L’ANNO 2019, NONCHE’ LE MODALITA’ PER LA RELATIVA COMUNICAZIONE ALL’AGCOM (MODELLO “CONTRIBUTO SCM – ANNO 2019”)- IL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E L’INOLTRO DELLA RELATIVA COMUNICAZIONE (MODELLO “CONTRIBUTO SCM – ANNO 2019”) DEVONO AVVENIRE ENTRO IL 1° APRILE 2019- LE ISTRUZIONI PER ESEGUIRE IL VERSAMENTO E IL MODELLO TELEMATICO (“CONTRIBUTO SCM – ANNO 2019”) PER EFFETTUARE LA COMUNICAZIONE, SONO STATI APPROVATI CON DELIBERA AGCOM N. 19/19/CONS- I CASI IN CUI NON SI DEVE VERSARE IL CONTRIBUTO 2019 (IMPRESE CON RICAVI NEI SETTORI DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E DEI SERVIZI MEDIA PARI O INFERIORI A EURO 500 MILA; IMPRESE IN CRISI CON ATTIVITA’ SOSPESA, IN LIQUIDAZIONE, SOTTOPOSTE A PROCEDURE CONCORSUALI, IMPRESE CHE HANNO INIZIATO L’ATTIVITA’ NEL 2018)- I CASI IN CUI NON SI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE 2019 (IMPRESE CON RICAVI COMPLESSIVI PARI O INFERIORI A EURO 500 MILA)

Circolare n. 13/2019 – 13 Febbraio 2019 – Materia: RADIO-TV

ADEMPIMENTI PREVISTI DALL’ART. 1, COMMI 125-129 DELLA LEGGE 4 AGOSTO 2017, N. 124 A CARICO DEI SOGGETTI CHE HANNO RICEVUTO NELL’ANNO SOLARE PRECEDENTE CONTRIBUTI, SOVVENZIONI, INCARICHI RETRIBUITI E COMUNQUE VANTAGGI ECONOMICI DI QUALUNQUE GENERE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI O ENTI ASSIMILATI DI IMPORTO PARI O SUPERIORE A EURO 10 MILA. ADEMPIMENTI PREVISTI PER LE IMPRESE (TRA LE QUALI RIENTRANO TUTTE LE TIPOLOGIE DI SOCIETA’ OPERANTI NEL SETTORE RADIOTELEVISIVO).ADEMPIMENTI PREVISTI PER LE ASSOCIAZIONI E LE FONDAZIONI. SANZIONE DELLA RESTITUZIONE DELLE SOMME AI SOGGETTI EROGANTI A CARICO DELLE IMPRESE CHE NON OTTEMPERANO AI SUDDETTI ADEMPIMENTI.

Circolare n. 12/2019 – 8 Febbraio 2019 – Materia: TV

CONSIDERAZIONI SULLA DELIBERA AGCOM N. 39/19//CONS RECANTE IL NUOVO PIANO NAZIONALE DI ASSEGNAZIONE DELLE FREQUENZE DA DESTINARE AL SERVIZIO TELEVISIVO DIGITALE TERRESTRE (PNAF) EMANATO AI SENSI DELLA LEGGE DI BILANCIO 2019

Circolare n. 7/2019 – 15 Gennaio 2019 – Materia: TV

GIOVEDI’ 31 GENNAIO 2019, ORE 11,00 A ROMA, PIAZZA GIOACCHINO BELLI N. 2 (PALAZZO CONFCOMMERCIO) INCONTRO DELLE IMPRESE TELEVISIVE LOCALI ASSOCIATE AERANTI-CORALLO SULLE NUOVE NORME INTRODOTTE DALLA LEGGE DI BILANCIO 2019 IN RELAZIONE ALLA DISMISSIONE DELLA BANDA 700 E AL PASSAGGIO AL DIGITALE TERRESTRE TV DI SECONDA GENERAZIONE (NUOVO PNAF, ASSEGNAZIONE NUOVE FREQUENZE, GARE PER FSMA, NUOVO PIANO LCN, DISMISSIONE ATTUALI FREQUENZE)

Circolare n. 6/2019 – 12 Gennaio 2019 – Materia: TV

1) IL TERMINE PER IL PAGAMENTO DEI DIRITTI AMMINISTRATIVI 2019 PER L’ATTIVITA’ DI OPERATORE DI RETE PER LA TV DIGITALE TERRESTRE IN AMBITO LOCALE E PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI 2019 PER L’USO DELLE FREQUENZE DI COLLEGAMENTO IN PONTE RADIO SCADE IL 31 GENNAIO 2019.2) IL TERMINE PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI 2019 PER L’USO DELLE FREQUENZE DI DIFFUSIONE TELEVISIVA SCADE IL 31 LUGLIO 2019.

Circolare n. 5/2019 – 11 Gennaio 2019 – Materia: RADIO

A) TASSA ANNUALE DI CONCESSIONE GOVERNATIVA PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA, VIA ETERE TERRESTRE, IN TECNICA ANALOGICA, IN AMBITO LOCALE PER L’ANNO 2019. IL TERMINE PER IL RELATIVO PAGAMENTO DA PARTE DELLE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI SCADE IL 31 GENNAIO 2019.B) CANONE DI CONCESSIONE PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA VIA ETERE TERRESTRE IN TECNICA ANALOGICA PER L’ANNO 2019. IL TERMINE PER IL RELATIVO PAGAMENTO DA PARTE DELLE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI SCADE IL 31 OTTOBRE 2019.

Circolare n. 96/2018 – 31 dicembre 2018 – Materia: RADIO-TV

LE NORME PER IL SETTORE TELEVISIVO E RADIOFONICO LOCALE INTRODOTTE DALLA LEGGE DI BILANCIO 2019: FREQUENZE ASSOLUTAMENTE INSUFFICIENTI PER LE TV LOCALI; DIMEZZATO LO STANZIAMENTO PER I CONTRIBUTI STATALI; SOPPRESSE LE PROVVIDENZE EDITORIA PER L’EMITTENZA LOCALE DAL 2020; SPAZI FREQUENZIALI INADEGUATI PER IL DAB+

Circolare n. 95/2018 – 29 dicembre 2018 – Materia: RADIO-TV

DELIBERA AGCOM N. 615/18/CONS RECANTE “DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITÀ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLE CAMPAGNE PER LE ELEZIONI DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE E DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLE REGIONI ABRUZZO E SARDEGNA”

Circolare n. 93/2018 – 21 dicembre 2018 – Materia: TV

DDL BILANCIO 2019, GIUDIZIO MOLTO CRITICO DI AERANTI-CORALLO SULLE PROPOSTE PRESENTATE DAI RELATORI DEL PROVVEDIMENTO DI MODIFICA DELLE NORME DI RIASSETTO DELLE FREQUENZE TV INTRODOTTE DALLA LEGGE DI BILANCIO 2018 A SEGUITO DELLA DISMISSIONE DELLA BANDA 700 E DEL PASSAGGIO AL DIGITALE TV DI SECONDA GENERAZIONE (DVBT-2)

Circolare n. 90/2018 – 12 dicembre 2018 – Materia: RADIO-TV

QUESTIONARIO DELL’AGCOM SULLE MODALITA’ ATTUATIVE DELL’ART. 9 DEL DL 12 LUGLIO 2018, N. 87, (C.D. “DECRETO DIGNITA’”)CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 9 AGOSTO 2018, N. 96 (SI TRATTA DELLA NORMA CHE PREVEDE IL DIVIETO DI PUBBLICITA’ DI GIOCHI E SCOMMESSE)– LE EVENTUALI RISPOSTE A TALE QUESTIONARIO DEVONO ESSERE INOLTRATE ALL’AGCOM ENTRO IL 20 DICEMBRE 2018 A MEZZO PEC

Circolare n. 88/2018 – 28 novembre 2018 – Materia: TV

PRESENTATE AL TAVOLO 4.0 PRESSO IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO LE LINEE GENERALI DELLE MODIFICHE NORMATIVE IN VIA DI PRESENTAZIONE IN PARLAMENTO NELL’AMBITO DELLA DISCUSSIONE SULLA LEGGE DI BILANCIO 2019. FORTE PENALIZZAZIONE DELL’EMITTENZA TELEVISIVA LOCALE. IL GIUDIZIO CRITICO DI AERANTI-CORALLO

Circolare n. 85/2018 – 21 novembre 2018 – Materia: TV

SERVIZIO TELEVISIVO CONTENENTE LA SINTESI DELL’INCONTRO CON IL PRESIDENTE DELLA IX COMMISSIONE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI, ON. ALESSANDRO MORELLI E CON IL SEGRETARIO DELLA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA RAI, ON. MASSIMILIANO CAPITANIO, IN ORDINE ALLE QUESTIONI RIGUARDANTI IL FUTURO DELLE TV LOCALI ANCHE ALLA LUCE DEL PROSSIMO PASSAGGIO AL DVBT-2

Circolare n. 82/2018 – 12 ottobre 2018 – Materia: RADIO

CANONE DI CONCESSIONE 2018 PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA VIA ETERE TERRESTRE IN TECNICA ANALOGICA. IL TERMINE PER IL RELATIVO PAGAMENTO SCADE IL 31 OTTOBRE 2018 – ILLUSTRAZIONE DELLE MODALITA’ DI CALCOLO, DI PAGAMENTO E DEGLI ADEMPIMENTI DI COMUNICAZIONE CONSEGUENZIALI.

Circolare n. 76/2018 – 17 settembre 2018 – Materia: RADIO-TV

DECRETO LEGGE MILLEPROROGHE: LA CAMERA DEI DEPUTATI HA APPROVATO IN SECONDA LETTURA, SENZA MODIFICAZIONI, IL TESTO DELL’EMENDAMENTO GIA’ APPROVATO DAL SENATO IN PRIMA LETTURA RELATIVAMENTE ALLA REGOLAMENTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI CONTRIBUTI ALLA EMITTENZA RADIOTELEVISIVA LOCALE. IL PROVVEDIMENTO E’ PASSATO ORA NUOVAMENTE ALL’ESAME DEL SENATO PER LA DEFINITIVA CONVERSIONE IN LEGGE (CHE DEVE AVVENIRE ENTRO IL 23 SETTEMBRE)

Circolare n. 74/2018 – 07 settembre 2018 – Materia: RADIO-TV

DECRETO LEGISLATIVO 10 AGOSTO 2018, N. 101, RECANTE DISPOSIZIONI PER L’ADEGUAMENTO DELLA NORMATIVA NAZIONALE ALLE DISPOSIZIONI DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (GDPR) DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, DEL 27 APRILE 2016, RELATIVO ALLA PROTEZIONE DELLE PERSONE FISICHE CON RIGUARDO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, NONCHE’ ALLA LIBERA CIRCOLAZIONE DI TALI DATI E CHE ABROGA LA DIRETTIVA 95/46/CE.

Circolare n. 72/2018 – 17 agosto 2018 – Materia: RADIO-TV

DIVIETO DI PUBBLICITA’ DI GIOCHI E SCOMMESSE INTRODOTTO DAL DECRETO LEGGE 12 LUGLIO 2018, N. 87, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 9 AGOSTO 2018, N. 96.LE MODIFICHE APPORTATE DALLA LEGGE DI CONVERSIONE SONO IN VIGORE DAL 12 AGOSTO 2018. AI CONTRATTI DI PUBBLICITA’ IN CORSO DI ESECUZIONE ALLA DATA DI ENTRATA IN VIGORE DEL DECRETO LEGGE N. 87/2018 (14 LUGLIO 2018) SI APPLICA LA NORMATIVA PREVIGENTE SINO ALLA LORO SCADENZA E COMUNQUE NON OLTRE UN ANNO

Circolare n. 71/2018 – 16 agosto 2018 – Materia: RADIO-TV

DELIBERA AGCOM N. 368/18/CONS RECANTE “DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITA’ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLE CAMPAGNE PER LE ELEZIONI DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TRENTO E DEI CONSIGLI DELLE PROVINCE DI TRENTO E BOLZANO, FISSATE PER IL GIORNO 21 OTTOBRE 2018”

Circolare n. 69/2018 – 10 agosto 2018 – Materia: RADIO-TV

EMENDAMENTO AL DECRETO LEGGE MILLEPROROGHE APPROVATO DAL SENATO RELATIVAMENTE ALLA REGOLAMENTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI CONTRIBUTI ALLA EMITTENZA RADIOTELEVISIVA LOCALE. IL PROVVEDIMENTO E’ PASSATO ORA ALL’ESAME DELLA CAMERA DEI DEPUTATI

Circolare n. 63/2018 – 25 luglio 2018 – Materia: RADIO-TV

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (DPCM) 16 MAGGIO 2018, N. 90 REGOLAMENTO RECANTE LE MODALITA’ ED I CRITERI PER LA CONCESSIONE D’INCENTIVI FISCALI (CREDITO DI IMPOSTA) AGLI INVESTIMENTI PUBBLICITARI INCREMENTALI SU QUOTIDIANI, PERIODICI E SULLE EMITTENTI TELEVISIVE E RADIOFONICHE LOCALI, IN ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 57-BIS, COMMA 1 DEL DECRETO-LEGGE 24 APRILE 2017, N. 50, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 21 GIUGNO 2017, N. 96. – PER L’ANNO 2018 LE RICHIESTE TELEMATICHE DEL CREDITO DI IMPOSTA DEVONO ESSERE EFFETTUATE TRA IL 22 SETTEMBRE 2018 E IL 22 OTTOBRE 2018

Circolare n. 62/2018 – 23 luglio 2018 – Materia: TV

GLI ASPETTI CHE PENALIZZANO IL SETTORE TELEVISIVO LOCALE DEL NUOVO PIANO NAZIONALE DI ASSEGNAZIONE DELLE FREQUENZE TELEVISIVE (PNAF 2018) DI CUI ALLA DELIBERA AGCOM N. 290/18/CONS. OGNI TV LOCALE ASSOCIATA DEVE VALUTARE SE RICORRERE AL TAR LAZIO.

Circolare n. 60/2018 – 18 luglio 2018 – Materia: RADIO-TV

E’ STATO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 161 DEL 13 LUGLIO 2018 IL DECRETO LEGGE C.D. “DIGNITA’”, ENTRATO IN VIGORE IL 14 LUGLIO. TALE DECRETO LEGGE PREVEDE IL DIVIETO DI PUBBLICITA’ DI GIOCHI E SCOMMESSE. I CONTRATTI DI PUBBLICITA’ IN CORSO RESTANO APPLICABILI SINO ALLA LORO SCADENZA E COMUNQUE NON OLTRE UN ANNO

Circolare n. 49/2018 – 14 giugno 2018 – Materia: RADIO-TV

DECRETO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO IN DATA 24 APRILE 2018 RECANTE IL RIPARTO (TRA RADIO E TV E TRA LE DIVERSE REGIONI) DELLO STANZIAMENTO PER IL RIMBORSO ALLE EMITTENTI LOCALI CHE ACCETTANO DI TRASMETTERE MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO NELLE CAMPAGNE ELETTORALI O REFERENDARIE PER L’ANNO 2018.

Circolare n. 46/2018 – 14 maggio 2018 – Materia: TV

CONTRIBUTI ANNUALI 2018 DOVUTI, AI SENSI DEL DM 13 APRILE 2017, DAGLI OPERATORI DI RETE PER I DIRITTI DI USO DELLE FREQUENZE TELEVISIVE DIGITALI:A) ENTRO IL 31 MAGGIO 2018 GLI OPERATORI DI RETE CHE HANNO DIRITTO AD UNO SCONTO SU TALI CONTRIBUTI O ALLA RELATIVA ESENZIONE DEVONO PRESENTARE A MEZZO PEC ALLA DGSCERP DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO UNA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA’ E LA DOCUMENTAZIONE PROBATORIA CHE GIUSTIFICHI LO SCONTO; B) ENTRO IL 31 LUGLIO 2018 GLI OPERATORI DI RETE DEVONO CORRISPONDERE I SUDDETTI CONTRIBUTI.

Circolare n. 41/2018 – 25 aprile 2018 – Materia: RADIO-TV

1) DELIBERA N. 205/18/CONS DEL 24 APRILE 2018, IN CORSO DI PUBBLICAZIONE SULLA G.U. DELLA AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI (AGCOM) RECANTE DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITA’ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLE CAMPAGNE PER L’ELEZIONE DIRETTA DEI SINDACI E DEI CONSIGLI COMUNALI, NONCHE’ DEI CONSIGLI CIRCOSCRIZIONALI, FISSATE PER IL GIORNO 10 GIUGNO 2018;2) GLI ADEMPIMENTI RELATIVI AI MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO DEVONO ESSERE ESPLETATI ENTRO IL 2 MAGGIO 2018.

Circolare n. 37/2018 – 17 aprile 2018 – Materia: RADIO

NUOVA CONVENZIONE PER LE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI ASSOCIATE SOTTOSCRITTA TRA AERANTI-CORALLO E LA SCF IN DATA 14 FEBBRAIO 2018: RICORDIAMO CHE PER USUFRUIRE DELLO SCONTO DEL DIECI PER CENTO SUI COMPENSI DOVUTI A SCF PER GLI ANNI 2016 E 2017 (IN BASE ALLA VECCHIA CONVENZIONE DEL 2003) OCCORRE SOTTOSCRIVERE LA NUOVA LICENZA ENTRO IL 30 APRILE P.V.

Circolare n. 36/2018 – 11 aprile 2018 – Materia: TV

GIOVEDI’ 10 MAGGIO 2018, ORE 11.30 A ROMA, PIAZZA GIOACCHINO BELLI N. 2 (PALAZZO CONFCOMMERCIO) INCONTRO DELLE IMPRESE TELEVISIVE LOCALI ASSOCIATE AERANTI-CORALLO DELLE REGIONI LAZIO, CAMPANIA, ABRUZZO, MOLISE, PUGLIA, BASILICATA, CALABRIA, SICILIA, SARDEGNA, TOSCANA, UMBRIA, SULLE PROBLEMATICHE RELATIVE AL RIASSETTO DEL SETTORE TV NELL’ARCO TEMPORALE 2018-2022 (NUOVO PNAF, DISMISSIONE FREQUENZE, INDENNIZZI, NUOVO PIANO LCN, ASSEGNAZIONE FREQUENZE COORDINATE, GARE PER FSMA)

Circolare n. 35/2018 – 10 aprile 2018 – Materia: TV

MARTEDI’ 8 MAGGIO 2018, ORE 11.30 INCONTRO DELLE IMPRESE TELEVISIVE LOCALI ASSOCIATE AERANTI-CORALLO DELLE REGIONI PIEMONTE, VALLE D’AOSTA, LOMBARDIA, LIGURIA, TRENTINO ALTO ADIGE, VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, EMILIA ROMAGNA, TOSCANA, UMBRIA, MARCHE, PRESSO LA FIERA DI RIMINI, INGRESSO SUD, SALA DIOTALLEVI 2, SULLE PROBLEMATICHE RELATIVE AL RIASSETTO DEL SETTORE TV NELL’ARCO TEMPORALE 2018-2022 (NUOVO PNAF, DISMISSIONE FREQUENZE, INDENNIZZI, NUOVO PIANO LCN, ASSEGNAZIONE FREQUENZE COORDINATE, GARE PER FSMA)

Circolare n. 32/2018 – 07 aprile 2018 – Materia: RADIO-TV

CIRCOLARE N. 1/2018 DELL’ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO AVENTE AD OGGETTO: “INDICAZIONI OPERATIVE SULLA CORRETTA APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI CUI ALL’ART. 34, COMMA 1, DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 81/2018 RELATIVO ALLO SVOLGIMENTO DIRETTO DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO DEI COMPITI DI PRIMO SOCCORSO, PREVENZIONE INCENDI E DI EVACUAZIONE

14/3/18 – Una recente indagine Ebu sui media europei evidenzia che radio e tv sono i mezzi ritenuti più affidabili

Rossignoli-Marco-Avvocato AerantiCoralloSi intitola “Trust in media 2018” l’indagine che l’Ebu ha presentato nei giorni scorsi e che evidenzia come, mentre la fiducia nei media a livello globale è giunta ai minimi storici, cresce la fiducia dei cittadini europei nei c.d. “media tradizionali” (emittenza radiofonica e televisiva e carta stampata). I media di tipo broadcast (radio e tv) sono i più affidabili, con il 59% delle persone che tendono a fidarsi della radio (dato equivalente al 2017) e il 51% che si fida della TV nell’UE (con un aumento di un punto percentuale sul 2017).

Circolare n. 28/2018 – 02 marzo 2018 – Materia: RADIO-TV

– DELIBERA AGCOM N. 426/17/CONS RIGUARDANTE LA MISURA E LE MODALITA’ DI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO DOVUTO ALLA STESSA AGCOM PER L’ANNO 2018, NONCHE’ LE MODALITA’ PER LA RELATIVA COMUNICAZIONE ALL’AGCOM (MODELLO “CONTRIBUTO SCM – ANNO 2018”) – IL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E L’INOLTRO DELLA RELATIVA COMUNICAZIONE (MODELLO “CONTRIBUTO SCM – ANNO 2018”) DEVONO AVVENIRE ENTRO IL 1° APRILE 2017 – LE ISTRUZIONI PER ESEGUIRE IL VERSAMENTO E IL MODELLO TELEMATICO (“CONTRIBUTO SCM – ANNO 2018”) PER EFFETTUARE LA COMUNICAZIONE, SONO STATI APPROVATI CON DELIBERA AGCOM N. 60/18/CONS – I CASI IN CUI NON SI DEVE VERSARE IL CONTRIBUTO 2018 (IMPRESE CON RICAVI NEI SETTORI DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E DEI SERVIZI MEDIA PARI O INFERIORI A EURO 500 MILA; IMPRESE IN CRISI CON ATTIVITA’ SOSPESA, IN LIQUIDAZIONE, SOTTOPOSTE A PROCEDURE CONCORSUALI, IMPRESE CHE HANNO INIZIATO L’ATTIVITA’ NEL 2017) – I CASI IN CUI NON SI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE 2018 (IMPRESE CON RICAVI COMPLESSIVI PARI O INFERIORI A EURO 500 MILA)

Circolare n. 27/2018 – 01 marzo 2018 – Materia: RADIO

NUOVA CONVENZIONE PER LE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI ASSOCIATE SOTTOSCRITTA TRA AERANTI-CORALLO E LA SCF IN DATA 14 FEBBRAIO 2018.LE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI ASSOCIATE AERANTI-CORALLO CHE SOTTOSCRIVERANNO LA NUOVA LICENZA ENTRO IL 30 APRILE 2018 AVRANNO DIRITTO AL RIPRISTINO DELLO SCONTO DEL DIECI PER CENTO SUI COMPENSI DOVUTI A SCF PER GLI ANNI 2016 E 2017 IN BASE ALLA VECCHIA CONVENZIONE DEL 2003.

Circolare n. 13/2018 – 12 gennaio 2018 – Materia: RADIO-TV

1) DELIBERA N. 2/18/CONS DEL 10 GENNAIO 2018, PUBBLICATA IN G.U. N. 8 DEL 11 GENNAIO 2018, DELLA AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI (AGCOM) RECANTE DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITÀ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLE CAMPAGNE PER LE ELEZIONI DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE E DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLE REGIONI LAZIO E LOMBARDIA INDETTE PER IL GIORNO 4 MARZO 2018 2) GLI ADEMPIMENTI RELATIVI AI MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO DEVONO ESSERE ESPLETATI ENTRO MARTEDI’ 16 GENNAIO 2018

Circolare n. 12/2018 – 11 gennaio 2018 – Materia: RADIO-TV

1) DELIBERA N. 1/18/CONS DEL 10 GENNAIO 2018, PUBBLICATA IN G.U. N. 8 DELL’11 GENNAIO 2018, DELLA AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI (AGCOM) RECANTE DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITÀ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLE CAMPAGNE PER LE ELEZIONI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA FISSATE PER IL 4 MARZO 2018 2) GLI ADEMPIMENTI RELATIVI AI MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO DEVONO ESSERE ESPLETATI ENTRO IL 16 GENNAIO 2018

Circolare n. 9/2018 – 09 gennaio 2018 – Materia: RADIO

A) TASSA ANNUALE DI CONCESSIONE GOVERNATIVA PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA, VIA ETERE TERRESTRE, IN TECNICA ANALOGICA, IN AMBITO LOCALE PER L’ANNO 2018. IL TERMINE PER IL RELATIVO PAGAMENTO DA PARTE DELLE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI SCADE IL 31 GENNAIO 2018.B) CANONE DI CONCESSIONE PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA VIA ETERE TERRESTRE IN TECNICA ANALOGICA PER L’ANNO 2018. IL TERMINE PER IL RELATIVO PAGAMENTO DA PARTE DELLE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI SCADE IL 31 OTTOBRE 2018.

Circolare n. 8/2018 – 08 gennaio 2018 – Materia: TV

1) IL TERMINE PER IL PAGAMENTO DEI DIRITTI AMMINISTRATIVI 2018 PER L’ATTIVITA’ DI OPERATORE DI RETE PER LA TV DIGITALE TERRESTRE IN AMBITO LOCALE E PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI 2018 PER L’USO DELLE FREQUENZE DI COLLEGAMENTO IN PONTE RADIO, SCADE IL 31 GENNAIO 2018.2) IL TERMINE PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI 2018 PER L’USO DELLE FREQUENZE DI DIFFUSIONE TELEVISIVA SCADE IL 31 LUGLIO 2018.

Circolare n. 7/2018 – 08 gennaio 2018 – Materia: TV

DPCM 24 OTTOBRE 2017, PUBBLICATO IN G.U. DEL 27 DICEMBRE 2017, RECANTE “DISPOSIZIONI APPLICATIVE DEL PIANO STRAORDINARIO PER LA DIGITALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CINEMATOGRAFICO E AUDIOVISIVO, DI CUI ALL’ART. 29 DELLA LEGGE 14 NOVEMBRE 2016, N. 220”.

Circolare n. 6/2018 – 05 gennaio 2018 – Materia: TV

DECRETO LEGISLATIVO 7 DICEMBRE 2017, N. 203 RECANTE “RIFORMA DELLE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE IN MATERIA DI TUTELA DEI MINORI NEL SETTORE CINEMATOGRAFICO E AUDIOVISIVO, A NORMA DELL’ART. 33 DELLA LEGGE 14 NOVEMBRE 2016, N. 220”

Circolare n. 5/2018 – 04 gennaio 2018 – Materia: TV

LE TV LOCALI CHE INTENDANO ACCEDERE AI CONTRIBUTI STATALI DI CUI AL DPR N. 146/2017 DEVONO TRASMETTERE DAL 1° GENNAIO 2018 ALMENO DUE EDIZIONI GIORNALIERE DI TELEGIORNALI CON VALENZA LOCALE NELLA FASCIA ORARIA 7,00 – 23,00.

Circolare n. 84/2017 – 13 novembre 2017 – Materia: RADIO-TV

EMENDAMENTO 19.0.69 (FINALIZZATO A SOPPRIMERE IN ALCUNI CASI IL CERTIFICATO DI AGIBILITA’ PER I LAVORATORI DELLO SPETTACOLO) DELLA LEGGE DI CONVERSIONE DEL D.L. 16 LUGLIO 2017, 148 RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA FINANZIARIA E PER ESIGENZE INDIFFERIBILI.

Circolare n. 83/2017 – 10 novembre 2017 – Materia: RADIO-TV

PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 263 IN DATA 10 NOVEMBRE 2017 IL DECRETO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO IN DATA 20 OTTOBRE 2017 REGISTRATO ALLA CORTE DEI CONTI IN DATA 2 NOVEMBRE 2017 RECANTE “MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER I CONTRIBUTI ALLE EMITTENTI RADIOFONICHE E TELEVISIVE LOCALI”. LE DOMANDE 2016 SI PRESENTANO DAL 22 NOVEMBRE AL 21 DICEMBRE 2017. LE DOMANDE 2017 SI PRESENTANO DAL 2 GENNAIO AL 31 GENNAIO 2018

Circolare n. 80/2017 – 03 novembre 2017 – Materia: RADIO-TV

EMANATA DALL’AGCOM LA DELIBERA N. 396/17/CONS RECANTE L’ATTUAZIONE DEL DECRETO LEGISLATIVO 15 MARZO 2017, N. 35 IN MATERIA DI GESTIONE COLLETTIVA DEI DIRITTI D’AUTORE E DEI DIRITTI CONNESSI. ENTRANO IN VIGORE LE SANZIONI PREVISTE DA TALE DECRETO LEGISLATIVO PER IL MANCATO INVIO DELLA REPORTISTICA ALLA SIAE E ALLE ALTRE COLLECTING.

Circolare n. 75/2017 – 12 ottobre 2017 – Materia: RADIO

I CONTRIBUTI STATALI ANNUALI PER LE RADIO LOCALI. PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DPR N. 146 RELATIVO ALLA NUOVA REGOLAMENTAZIONE. LE DOMANDE RELATIVE ALL’ANNO 2016 DOVRANNO ESSERE RIPRESENTATE, SECONDO LE NUOVE NORME (NEI TERMINI CHE VERRANNO STABILITI DAL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO), DA PARTE DELLE IMPRESE RADIOFONICHE LOCALI IN POSSESSO DEI REQUISITI PREVISTI DALLE NORME STESSE. LE DOMANDE RELATIVE ALL’ANNO 2017 DOVRANNO ESSERE PRESENTATE, SECONDO LE NUOVE NORME, NEI TERMINI CHE VERRANNO STABILITI DAL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Circolare n. 72/2017 – 05 ottobre 2017 – Materia: RADIO

CANONE DI CONCESSIONE 2017 PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA VIA ETERE TERRESTRE IN TECNICA ANALOGICA. IL TERMINE PER IL RELATIVO PAGAMENTO SCADE IL 31 OTTOBRE 2017 – ILLUSTRAZIONE DELLE MODALITA’ DI CALCOLO, DI PAGAMENTO E DEGLI ADEMPIMENTI DI COMUNICAZIONE CONSEGUENZIALI

Circolare n. 71/2017 – 25 settembre 2017 – Materia: RADIO-TV

1) DELIBERA N. 356/17/CONS DEL 20 SETTEMBRE 2017, IN CORSO DI PUBBLICAZIONE IN G.U., DELLA AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI (AGCOM) RECANTE DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITA’ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE RELATIVE ALLA CAMPAGNA PER LE ELEZIONI DEL PRESIDENTE E DELL’ASSEMBLEA REGIONALE DELLA REGIONE SICILIANA, INDETTE PER IL GIORNO 5 NOVEMBRE 2017 2) GLI ADEMPIMENTI RELATIVI AI MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO DEVONO ESSERE ESPLETATI ENTRO MARTEDI’ 26 SETTEMBRE 2017

Circolare n. 70/2017 – 23 settembre 2017 – Materia: TV

PUBBLICAZIONE DA PARTE DELLA DGSCERP DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DEGLI ELENCHI DEI PRIMI 300 BENEFICIARI, COMPRENSIVI DEI RELATIVI IMPORTI SPETTANTI, CUI SONO STATE EROGATE, ALLA DATA DEL 19 SETTEMBRE 2017, LE MISURE DI SOSTEGNO ALLE EMITTENTI TELEVISIVE LOCALI PER L’ANNO 2015

Circolare n. 68/2017 – 24 agosto 2017 – Materia: TV

DETERMINE DELLA DGSCERP CIRCA LA POSSIBILITA’ PER I FSMA LOCALI NON UTILMENTE COLLOCATI NELLE GRADUATORIE DELLE REGIONI VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA E PUGLIA DI UTILIZZARE LA CAPACITA’ TRASMISSIVA DELLE FREQUENZE COORDINATE DEGLI OPERATORI DI RETE IN AMBITO LOCALE ATTIVI IN TALI REGIONI. ALTRE DISPOSIZIONI PREVISTE DA TALI DETERMINE

Circolare n. 65/2017 – 09 agosto 2017 – Materia: RADIO-TV

REFERENDUM CONSULTIVO SULL’AUTONOMIA DEL VENETO, INDETTO DALLA REGIONE VENETO PER IL GIORNO 22 OTTOBRE 2017. PER LE DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI COMUNICAZIONE POLITICA E DI PARITA’ DI ACCESSO AI MEZZI DI INFORMAZIONE SI APPLICA QUANTO PREVISTO DALLA DELIBERA AGCOM N. 89/14/CONS

Circolare n. 62/2017 – 31 luglio 2017 – Materia: RADIO-TV

MOLTO IMPORTANTE E URGENTE – AGGIORNAMENTO DELLA SITUAZIONE SULLE NUOVE PROBLEMATICHE IN MATERIA DI DIRITTI DI AUTORE E DI DIRITTI CONNESSI (NUOVE NORME INTRODOTTE DAL D.LGS N. 35/2017; LIBERALIZZAZIONE IN MATERIA; EMANANDO REGOLAMENTO DA PARTE DELL’AGCOM; OBBLIGO DI REPORTISTICA; RAPPORTI CON LE COLLECTING)

Circolare n. 53/2017 – 23 giugno 2017 – Materia: RADIO-TV

IL 10 LUGLIO 2017 SCADE IL TERMINE PREVISTO DALL’ART. 23 DEL D.LGS 15 MARZO 2017, N. 35 PER L’INOLTRO AGLI ORGANISMI DI GESTIONE COLLETTIVA (COMPRESA LA SIAE) E ALLE ENTITA’ DI GESTIONE INDIPENDENTE DEI PRIMI REPORT RELATIVI ALLE OPERE MUSICALI E ALLE OPERE CINEMATOGRAFICHE E AUDIOVISIVE TRASMESSE A DECORRERE DALL’11 APRILE U.S. – SONO PREVISTE RILEVANTI SANZIONI IN CASO DI MANCATO RISPETTO DI TALE NUOVA NORMATIVA – PRIMA INDICAZIONI SU COME PROCEDERE ALLA REDAZIONE E ALL’INVIO DEI REPORT

Circolare n. 50/2017 – 08 giugno 2017 – Materia: TV

CON DECRETO IN DATA 13 APRILE 2017, PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IN DATA 22 MAGGIO 2017, IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO HA DETERMINATO GLI IMPORTI DOVUTI DAGLI OPERATORI DI RETE PER LA TV DIGITALE TERRESTRE PER I CONTRIBUTI RELATIVI AI DIRITTI D’USO DELLE FREQUENZE TELEVISIVE DIGITALI PER GLI ANNI 2017, 2018 E 2019.I CONTRIBUTI PER L’ANNO 2017 DEVONO ESSERE CORRISPOSTI ENTRO IL 31 LUGLIO 2017.

Circolare n. 47/2017 – 31 maggio 2017 – Materia: RADIO-TV

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 APRILE 2017, PUBBLICATO IL 23 MAGGIO 2017, RECANTE “AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO RADIOFONICO, TELEVISIVO E MULTIMEDIALE ED APPROVAZIONE DELL’ANNESSO SCHEMA DI CONVENZIONE”

Circolare n. 46/2017 – 30 maggio 2017 – Materia: TV

IL TAR LAZIO, CON SENTENZA N. 5274/2017, HA DISPOSTO CHE ENTRO NOVANTA GIORNI DAL 4 MAGGIO 2017 (E QUINDI ENTRO IL 2 AGOSTO 2017) IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DEBBA EMANARE IL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DELLA NUOVA NUMERAZIONE LCN.

Circolare n. 44/2017 – 28 maggio 2017 – Materia: RADIO-TV

APPROVATI EMENDAMENTI DI INCREMENTO DEL FONDO PER IL PLURALISMO E L’INNOVAZIONE DELL’INFORMAZIONE PER GLI ANNI 2017 E 2018 E PER INCENTIVI FISCALI AGLI INVESTIMENTI PUBBLICITARI INCREMENTALI (TRA L’ALTRO) SULLE EMITTENTI TELEVISIVE E RADIOFONICHE LOCALI

Circolare n. 42/2017 – 26 maggio 2017 – Materia: RADIO-TV

IL CONSIGLIO DI STATO HA DEPOSITATO IN DATA 26 MAGGIO 2017 UN PARERE INTERLOCUTORIO, CON OSSERVAZIONI SULLO SCHEMA DI D.P.R. RECANTE IL NUOVO REGOLAMENTO PER LE MISURE DI SOSTEGNO ALLE TV E RADIO LOCALI. RISCHIANO DI ALLUNGARSI I TEMPI PER L’EMANAZIONE DEL PROVVEDIMENTO.

Circolare n. 41/2017 – 24 maggio 2017 – Materia: RADIO-TV

DECRETO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO IN DATA 14 APRILE 2017 RECANTE IL RIPARTO (TRA RADIO E TV E TRA LE DIVERSE REGIONI) DELLO STANZIAMENTO PER IL RIMBORSO ALLE EMITTENTI LOCALI CHE ACCETTANO DI TRASMETTERE MESSAGGI POLITICI AUTOGESTITI A TITOLO GRATUITO NELLE CAMPAGNE ELETTORALI O REFERENDARIE PER L’ANNO 2017

Circolare n. 37/2017 – 20 maggio 2017 – Materia: TV

CONTRIBUTI ANNUALI PER I DIRITTI DI USO DELLE FREQUENZE TELEVISIVE DIGITALI:a) ENTRO IL 31 MAGGIO 2017 OCCORRE PRESENTARE (DA PARTE DEGLI AVENTI TITOLO) LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ PER LO SCONTO DELLA MISURA DI TALI CONTRIBUTI; b) ENTRO IL 30 GIUGNO 2017 LA DGSCERP DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO RENDERÀ NOTO L’AMMONTARE DEI CONTRIBUTI DOVUTI PER L’ANNO 2017 E LE RELATIVE MODALITÀ DI PAGAMENTO; c) ENTRO IL 31 LUGLIO 2017 GLI OPERATORI DI RETE DEVONO CORRISPONDERE I SUDDETTI CONTRIBUTI.

Circolare n. 36/2017 – 15 maggio 2017 – Materia: RADIO-TV

PUBBLICATO IL TESTO COORDINATO DEL CCNL TRA AERANTI-CORALLO E FNSI, VIGENTE DALL’8 MARZO 2017 AL 31 DICEMBRE 2018, PER IL LAVORO GIORNALISTICO NELL’EMITTENZA LOCALE E IL TESTO DEL REGOLAMENTO, COORDINATO CON L’INTEGRAZIONE INTRODOTTA DALL’ACCORDO 19 GIUGNO 2014, PER I RAPPORTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA