16/3/17 – Aeranti-Corallo all’incontro del Presidente del Consiglio regionale Marche sulla situazione dell’emittenza locale nella regione

marco-rossignoli-aeranticorallo

Giovedì 16 marzo 2017 Aeranti-Corallo ha partecipato all’incontro sulla situazione dell’emittenza radiotelevisiva locale regionale, convocato presso gli uffici della Regione Marche dal Presidente del Consiglio Regionale Antonio Mastrovincenzo, con la partecipazione anche del Presidente del Corecom Cesare Carnaroli. Era presente, tra gli altri, Piergiorgio Severini, Segretario del SIGIM – Sindacato Giornalisti delle Marche aderente alla FNSI – Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

Rettifica della determina di conclusione della procedura per la presentazione delle domande volte ad ottenere le misure economiche di natura compensativa per il rilascio volontario delle frequenze televisive interferenti ai sensi del Decreto Ministeriale del 17 aprile 2015, attuativo dell’art. 6, comma 9, del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9, come modificata dall’articolo 1, comma 147, della legge 23 dicembre 2014 n. 190 – per la REGIONE MARCHE pubblicata sul sito del Ministero il 16 giugno 2016.

Determina della DGSCERP del 16 giugno 2016 “Conclusione della procedura per la presentazione delle domande volte ad ottenere le misure economiche di natura compensativa per il rilascio volontario delle frequenze televisive interferenti ai sensi del Decreto Ministeriale del 17 aprile 2015, attuativo dell’art. 6, comma 9, del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9, come modificata dall’articolo 1, comma 147, della legge 23 dicembre 2014 n. 190 – Determina per la REGIONE MARCHE”

Conclusione della procedura per la presentazione delle domande volte ad ottenere le misure economiche di natura compensativa per il rilascio volontario delle frequenze televisive interferenti ai sensi del Decreto Ministeriale del 17 aprile 2015, attuativo dell’art. 6, comma 9, del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9, come modificata dall’articolo 1, comma 147, della legge 23 dicembre 2014 n. 190 – Determina per la REGIONE MARCHE – ERRATA CORRIGE