TeleRadioFax n.05/99 – 10 Aprile 1999

image_pdfimage_print

pdfScarica il testo in formato PDF

Sommario:


IL COORDINAMENTO INCONTRA CARDINALE. SABATO 10 APRILE CONVEGNO DELL’UDR A FERMO (AP). INVITATO IL COORDINAMENTO: PIANIFICAZIONE E RILASCIO CONCESSIONI TV, PAR CONDICIO E RIAVVIO DELL’ITER PARLAMENTARE DEL DDL 1138 I TEMI FONDAMENTALI

■ Previsto per il 20 febbraio e poi rinviato a causa di una indisposizione del Ministro, si svolge sabato 10 aprile alle ore 16.00 a Fermo (Ap) al Palazzo dei Priori nella Sala dei Ritratti il convegno: “Il sistema delle comunicazioni postali e radiotelevisive. 1999: quale scenario per radio e televisioni locali nel nuovo assetto delle telecomunicazioni”.

Un evento organizzato dai gruppi consiliari Udr – Idm della Regione Marche, a cui interverranno il Ministro delle Comunicazioni Salvatore Cardinale, Marco Rossignoli, coordinatore delegato delle associazioni Aer Anti e Corallo, il vicepresidente del Corerat Marche, Domenico Campogiani, il capogruppo Udr Marche Alighiero Nuciari e il coordinatore provinciale Udr Walter Barboni.
Questa è un’occasione importante per mettere in primo piano i temi di maggiore rilevanza per l’emittenza locale italiana e per rispondere alle domande urgenti poste dalle imprese radiotelevisive: la richiesta di una pianificazione delle frequenze e successivo rilascio delle concessioni tv che tenga conto della situazione esistente e che permetta un reale sviluppo delle imprese; l’esclusione dalla “par condicio” dell’emittenza locale, che per sua natura e struttura garantisce la massima pluralità e democrazia nell’informazione politica; l’immediata ripresa dei lavori parlamentari del Ddl 1138 e la conseguente emanazione nei tempi richiesti dal Parlamento (prima del rilascio delle nuove concessioni) di una legge di riordino del sistema che dia alle radio e tv locali il ruolo che le compete e adeguate garanzie.

 

SARDEGNA PER LE LOCALI

 
 
 

■ Nella conferenza organizzata a Oristano dal Corerat e dalla Regione Sardegna, a cui hanno partecipato Porta (Anti) e Berrini (Aer), è stata illustrata la proposta di legge regionale per il sostegno all’emittenza radiotelevisiva locale, che verrà discussa in Consiglio Regionale.

 

AVVIO DEL ” TAVOLO DIGITALE

 
 

■ Primi incontri, il 7 e 8 aprile, delle commissioni volute dall’Autorità per lo studio del digitale. Dalle prossime riunioni si entrerà nel merito dei problemi tecnici e politici.

 

INDAGINI REGIONALI

 
 

■ I Corerat in Piemonte e in Toscana hanno promosso indagini regionali sull’ascolto delle tv locali: due interessanti iniziative atte a valorizzare il ruolo degli editori locali. Nell’occasione ci si sono state polemiche nel merito delle cifre d’ascolto. Ricordiamo che è interesse prevalente delle imprese favorire queste esperienze profondendo un fattivo impegno per migliorarne la qualità scientifica e l’affidabilità.

 

RIUNIONE AER IN PUGLIA

 
 

■ Convocata per giovedì 22 aprile alle 15.30 una riunione degli associati di Puglia, Basilicata e Molise all’Hotel Sheraton Nicolaus di Bari.

 

CONVEGNO NAZIONALE CORALLO

 
 

■ Tema del Convegno del 27 e 28 maggio a Roma sarà: “Identità e globalizzazione. Ruolo dell’emittenza locale. Il contributo delle radio e televisioni cattoliche”.