Verbale di accordo tra AERANTI-CORALLO e FNSI del 4 aprile 2023 (Casagit Salute per i pensionati)

 

VERBALE DI ACCORDO

 

L ‘anno 2023 il giorno 4 del mese di aprile in Roma,

 

TRA

la AERANTI CORALLO in persona del legale rappresentante Marco Rossignoli

E

la Federazione Nazionale della Stampa Italiana (FNSI), rappresentata dalla Segretaria Generale Alessandra Costante, con l’assistenza del Direttore, Tommaso Daquanno.

PREMESSO

a) che è operante tra le parti, e per quanto a ciascuna di esse attiene, il contratto Nazionale di Lavoro Giornalistico per il settore radiotelevisivo locale sottoscritto, nel suo ultimo rinnovo, in data 16 novembre 2022 (CCNL);

b) che la legge di bilancio per il 2022 (L. n. 234 del 30 dicembre 2021) ha stabilito che dal 1° luglio 2022 la gestione sostitutiva dell’INPGI passa all’INPS;

c) che le parti intendono qui richiamare l’Art. 42 del già citato CCNL, oltre alle relative Norme Transitorie e di Attuazione, costituendo il presente accordo una nota aggiuntiva, di contenuto interpretativo ed operativo di tali norme, così da rendere il CCNL coerente al citato passaggio della gestione sostitutiva dall’INPGI all’INPS.

 

SI CONVIENE QUANTO SEGUE

1. Le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente accordo.

2. I giornalisti dipendenti ai quali è applicato il Contratto Nazionale di Lavoro Giornalistico per il settore radiotelevisivo locale FNSI- AERANTI CORALLO acquisiscono il diritto a mantenere la copertura sanitaria integrativa erogata da CASAGIT SALUTE al raggiungimento dell’età pensionistica e all’ottenuto riconoscimento dei relativi diritti sempreché risultino in quel momento già iscritti a CASAGIT SALUTE.

3. Il contributo per la citata copertura sanitaria integrativa, in continuità dei rapporti rispetto alle precedenti annualità, viene corrisposto direttamente e a totale carico dai pensionati a CASAGIT SALUTE anziché essere versato dall’INPGI a CASAGIT SALUTE.

Per la AERANTI CORALLO
Il legale rappresentante

Per la F.N.S.I.
La Segretaria Generale