L’avv. marco rossignoli, coordinatore aer-anti-corallo (la federazione che rappresenta 1.283 imprese radiotelevisive locali), e’ stato nominato consigliere confederale della confcommercio

image_pdfimage_print

CS 37/2000

                                COMUNICATO STAMPA
                  COORDINAMENTO AER ANTI CORALLO                 

 

 

Roma, 18 aprile 2000

 

L’AVV. MARCO ROSSIGNOLI, COORDINATORE AER-ANTI-CORALLO (LA FEDERAZIONE CHE RAPPRESENTA 1.283 IMPRESE RADIOTELEVISIVE LOCALI), È STATO NOMINATO CONSIGLIERE CONFEDERALE DELLA CONFCOMMERCIO

L’Avv. Marco Rossignoli, Coordinatore AER-ANTI-CORALLO, su proposta dello stesso Presidente della Confcommercio Sergio Billè, è stato nominato Consigliere confederale della Confcommercio Confederazione Generale Italiana del Commercio, del Turismo e dei Servizi.

Marco Rossignoli nell’occasione ha ribadito che “il Coordinamento AER-ANTI-CORALLO nel contesto del sistema di Confcommercio opererà per un potenziamento dell’attività di rappresentanza del settore radiotelevisivo locale nell’ambito del sistema dei servizi”.

Il Coordinamento Aer-Anti-Corallo, con 1.283 associati (922 radio e 361 tv), rappresenta l’83,8% e il 55,6% dei rispettivi settori sul totale delle emittenti italiane. Le imprese associate al Coordinamento danno occupazione a circa 3.000 lavoratori dipendenti, oltre a garantire quasi 10.000 rapporti di collaborazione nel settore artistico e tecnico.

 

                         Il Coordinamento Aer Anti Corallo – che aderisce alla Confcommercio –
               rappresenta oggi 1300 imprese radiotelevisive italiane sulle circa 1750 operanti